Skip to main content

Al World Cheese Awards il SUPER GOLD per il Basajo® de La Casearia Carpenedo, primo laboratorio di affinamento di formaggi in Italia

Un’edizione da record per La Casearia Carpenedo quella dei World Cheese Awards 2021, le «Olimpiadi dei Formaggi» tenutesi a Oviedo (Spagna), nell’ambito dell’International Cheese Festival. Sì perché l’azienda trevigiana ha conquistato il Super Gold col suo Basajo®, al quale era già stato assegnato un Oro nel 2018-2019.

Ma non è finita qui, tutti i sei formaggi presentati hanno infatti ottenuto un riconoscimento. L’azienda porta a casa anche una Medaglia d’Oro al Dolomitico®, una Medaglia d’Argento al BriscolaBio® e tre Medaglie di Bronzo rispettivamente al Blu61®, BluGins® e BaroneRosso®. 

Un risultato ragguardevole considerando gli oltre 4000 formaggi iscritti provenienti da 45 Paesi nel mondo. Selezionati da una giuria composta da ben 230 tra giornalisti, esperti e professionisti del settore.

“Ciò che ci permette di arrivare a questi risultati – commenta Alessandro Carpenedo – è la forza di una squadra affiatata e solida, che in ogni ruolo è fondamentale per ottenere l’eccellenza.”

Il Basajo® è un formaggio puro, sincero, senza compromessi, frutto dell’operosità di mani sapienti e di giovani intuizioni. E’ un erborinato di latte crudo ovino affinato in pregiato vino passito bianco e uva passa.

Il Dolomitico® è un erborinato alla birra doppio malto.

Il BriscolaBio® è un formaggio a pasta semidura al Raboso biologico.

Il Blu61® che quest’anno celebra i suoi 10 anni, é un erborinato di latte vaccino al Raboso passito e accompagnato da pregiati cranberries in crosta.

Il BluGins® è un erborinato di latte vaccino al Gin.

Il BaroneRosso® infine è un formaggio di capra a pasta dura al Barbera d’Asti DOCG.

La Casearia Carpenedo ha costruito il suo percorso negli anni con cuore, visione creativa, originalità e proiezione in avanti. La sua è una lunga storia di artigianalità che oggi si intreccia con un’incessante attività di ricerca e sperimentazione. Puntando sempre all’eccellenza nel nome della cura e rispetto e selezione della migliore materia prima. Partendo dall’ispirazione alle antiche tradizioni contadine ma allo stesso tempo strizzando l’occhio all’avanzata della tecnologia e cercando di tenere il passo dell’innovazione.

 

Leave a Reply

tre × 1 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]