Skip to main content
So Wine

Un rosso sì, purché sia Bastardo!

By Gennaio 8, 2019No Comments

L’obiettivo della cantina è di dare, attraverso il territorio, emozioni e aspettative. Obiettivo centrato!

C’erano una volta un ingegnere, un veterinario ed un industriale all’apice della loro carriera che un bel giorno decidono di dare vita a un sogno comune, quello cioè di creare un’azienda agricola che parlasse della bellezza della loro terra, l’Umbria. Il luogo prescelto è in una delle frazioni di Giano nell’Umbria, Bastardo. Ora, la storia di questo paese è già in quella che fu la sua più antica stazione di posta, chiamata Osteria del Bastardo. Qui, secondo la tradizione, l’oste serviva un vino diverso, profumato. Fatto sta che tra passato e leggenda, l’azienda Signae, ripropone il successo di questa terra che esplode nel suo Rosso Bastardo, un vino che esprime la necessità di comunicare continuamente le immense virtù del territorio umbro.

“Siamo gli unici che vendiamo un vino chiamato bastardo!”

– Giuseppe Cesarini –

Il rispetto dell’autoctono è immediatamente riscontrabile nella filosofia della cantina che non utilizza solfiti o chimica di sintesi in vigna. Le uve sono vendemmiate a mano e trasportate in piccole casse al fine di evitare prefermentazioni. Cura e attenzione che donano al vino le giuste sfumature. Nel calice splende nel suo rosso rubino e si perde in riflessi violacei, ovvero in tutti i quei particolari che ci suggeriscono la morbidezza e l’esuberanza di questo vino, le cui uve sono Sangiovese, Merlot, Cabernet, Vitigno autoctono Umbro surmaturo. L’azienda produce inoltre vini della zona del Montefalco DOC e DOCG: Sagrantino DOCG, nella versione secca e passita, Montefalco Rosso DOC, Grechetto, oltre a vini basati sull’uva Sagrantino. Molti sono stati i premi conquistati dalla cantina e molte saranno le soddisfazioni di quanti proveranno, tra gli altri, il Rosso Bastardo. Parola di So Wine So Food!

Leave a Reply

1 × due =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it