Skip to main content

Dalla West Coast alla capitale italiana è un attimo ed ecco i cinque indirizzi romani da provare

Oddio ma quanto è fotogenico il poké bowl? Colori, frutta tropicale, riso, pesce crudo marinato, spezie e verdurine riempiono gli occhi, la fotocamera e la bowl di una voglia matta di gustarne sempre di più. Il poké è ancora una tendenza forte che ha fatto centro non solo negli healty food lovers, ma continua a farne anche negli appassionati gourmet che cercano nuove esperienze. Forse è il piatto più conosciuto della cucina hawaiana (peccato! non è di certo l’unico) e Roma ne propone una ricca interpretazione. Ecco i cinque indirizzi di Roma da provare.

Ami Pokè

Di certo il primo pokè bar di Roma. Qui fantasia e interpretazioni sono alla base delle varianti proposte: una offerta vasta che non dimentica piatti speciali e dessert sempre all’insegna dell’healty food, del gourmet e del divertente. A proposito di divertente, Ami Pokè propone anche la versione personalizzabile con la modalità Build Your Own Bowl.

Nomad

Ristorante vario che abbraccia l’interpretazione di diversi mondi culinari; il menù offre anche una proposta davvero interessante di pokè bowl; l’idea che vince in questo colorato ristorante è comunque l’healty food e l’idea che persegue: uno stile di vita sano.

Pokedon

Qui vince l’interpretazione giapponese: le bowl si riempiono di ingredienti e idee che partono e arrivano dal Sol Levante; pesce, carne, verdure, riso e salse sono tutte quelle tipiche giapponesi.

Pan Poké

Paninaro sì ma insieme all’healty food del pokè, questa è l’idea alla base di Pan Pokè: vasta scelta di panini Pokè dove italiano e esotico si incontrano in un morso davvero fusion e gourmet

Mandala Poké

A Roma è la pokeria firmata dai fratelli Regolanti di Romolo al Porto. Riso, pesce fresco o carne di pollo di prima qualità, verdure e frutta di stagione da abbinare a elementi crunchy e salse originali. Un rivoluzionario poké bar dal gusto esotico ma dalla qualità e dalla creatività tutta italiana. Qualità e freschezza, condimento italiano ed estro esotico sono gli ingredienti principali dei loro poké, creati con passione e amore dalle mani dello chef

 

Forse ti interessa leggere anche: Cinque ricette a base di pesci dimenticati

Leave a Reply

4 × 5 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]