Skip to main content

Novo Osteria è una nuova realtà appena sorta a Borgonovo Val Tidone (PC), che fa parte (insieme all’hotel di prossima apertura) di un grande progetto di recupero di un’antica struttura, che l’imprenditore borgonovese
Gianni Maini ha voluto riportare in auge, trasformandola in un piccolo resort con sette camere e un’osteria.

Il Complesso

L’edificio su cui è rinato il complesso è di origine molto antiche, risalenti al 1000-1300 e all’epoca ospitava un monastero. Nel corso degli anni venne trasformato in locanda con la posta per il cambio dei cavalli con il nome di Posta Locanda Genova. Negli anni ’50 prese il nome di Locanda Impero e diventò il simbolo della dolce vita piacentina. In questa locanda infatti trovavano ristoro attori e cantanti del calibro di Mina e Celentano, che si esibivano nel teatro Capitol di Borgonovo, uno tra i più quotati non solo a livello locale ma nazionale.

Il restauro

Dopo anni gloriosi, il teatro Capitol chiuse, diventando poi un cinema. Anche la locanda seguì la stessa sorte, rimanendo in stato di abbandono sino al 2018, anno in cui Gianni Maini decise di rimettere in piedi l’edificio per restituirgli una nuova vita.
Varcando la soglia di questo complesso si ha la percezione di entrare in un piccolo borgo perfettamente restaurato. Il colpo d’occhio cade sul suggestivo cortiletto, in cui spicca l’ampia vetrata che dà sulla cucina dell’osteria.

Nova Osteria

Qui troviamo il regno dello chef Daniele Lunghi e della pastry chef Simona Piccolini, compagni nel lavoro e nella vita, entrambi di formazione Santin, che hanno sposato il progetto di creare insieme a Gianni Maini un luogo dove l’accoglienza passasse non solo dalle camere della locanda ma anche dalla cucina.
Novo Osteria si trova in una delle vallate più belle del territorio piacentino e andrà ad integrare l’offerta attuale con una proposta di alto livello. Con l’apertura della locanda a settembre, il viaggiatore che verrà a visitare queste valli, potrà finalmente godere un’esperienza unica, che parte dal soggiorno e passa per la gola, per poi proseguire con la
scoperta del territorio circostante, ricco di cantine, castelli e piccoli borghi tutti da visitare.

Leave a Reply

quattro × due =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]