Skip to main content

Nasce a Cesena il primo wine club d’Italia personalizzato

Il progetto nasce nel 2021 con Luca Branzanti e Christian Donini. La sede operativa di My Wine Club è in Romagna, a Cesena, ma opera in tutta Italia e nonostante sia partito da poco ambisce a realizzare una base in ogni regione con propri referenti sul territorio.

Cos’è My Wine Club?

E’ un concetto rivoluzionario ed innovativo, non è un semplice negozio online di vendita di vino. È un servizio unico nel panorama nazionale poiché fornisce una selezione personalizzata disegnata ad hoc per ogni membro del club. Un percorso di degustazione che viene creato a seconda delle esigenze personali di ogni utente attraverso la proposta di vini di piccoli produttori ma di alta qualità che difficilmente si trovano sul mercato.

Chi aderisce a My Wine Club ha la possibilità di scegliere tra sei tipologie di proposte.

Quali sono?

  • ENTHUSIAST (3 bottiglie da 24,99€ a spedizione) dedicato a tutti i curiosi ed appassionati del vino che stanno muovendo i primi passi;
  • EXPERT (3 bottiglie da 44,99€ a spedizione) dedicato a tutti quegli amanti del vino che già conoscono abbastanza in profondità questo mondo ma che vogliono cimentarsi in un percorso di crescita delle proprie competenze tecniche e sensoriali;
  • EXCLUSIVE (3 bottiglie da 59.99€ a spedizione) per il lusso in ogni bottiglia con vini rari e sofisticati, frutto della meticolosa ricerca del team di esperti;
  • SPARKLING (3 bottiglie da 49.99€ a spedizione) pensato per gli amanti delle bollicine;
  • NATURAL (3 bottiglie da 49.99€ a spedizione) per chi rinuncia alle formalità della confezione andando invece in direzione di ciò che è individuale, intimo e non replicabile.
  • INTERNATIONAL (3 bottiglie da 44.99€ a spedizione) per chi ama viaggiare, alla scoperta di profumi e sentori lontani.

Come funziona?

  1.  Trovare il wine club che più ti appartiene fra i 6 proposti. È a disposizione un questionario introduttivo di 21 domande gratuito per scoprire il club più affine ai tuoi gusti. E col primo ordine l’iscrizione è gratuita ed hai uno sconto del 10%!
  2.  Ricevi a casa la tua box personalizzata con sistema di pagamento automatico ogni mese (consegna ai primi del mese);
  3. Goditi i vini scelti apposta per te, risultato di una selezione di vini accurata;
  4. Sfrutta tutti i vantaggi di essere socio di una community esclusiva. Si può ovviamente annullare l’abbonamento in qualsiasi momento.

Come è nato?

La pandemia ha cambiato il nostro modo di approcciare al mondo e anche agli acquisti. Le vendite online di vino in Italia hanno raggiunto i 75,5 milioni di euro, circa il doppio del 2019. Sono state tante le piattaforme virtuali che si sono attrezzate per fare fronte a questa forte richiesta. My Wine Club però non si è voluto accontentare di proporre un altro sito e-commerce. Ha voluto creare una vera e propria community di appassionati unendo la qualità a un giusto prezzo. La vera differenza dalle altre proposte è proprio la possibilità di personalizzare il proprio percorso enologico alla scoperta di vini e di vitigni autoctoni, permettendo a chiunque un viaggio virtuale fra varie cantine ricercate e di grande qualità. L’idea è arrivata proprio dall’esperienza del fondatore in America dove l’idea del wine club ha un grande successo da decenni.

Il team

Luca Branzanti ideatore e fondatore, wine consultant e brand manager del vino da più di un ventennio, è un profondo conoscitore dei mercati internazionali, itinerante tra Italia e USA.

Christian Donini, socio di Luca, attivo nel settore del vino e della sua distribuzione da oltre trent’anni, è specializzato nella gestione commerciale e nella valorizzazione del brand di aziende nel settore vitivinicolo.

Gli esperti messi in campo sono Francesco Falcone, Giuseppe Franceschini e Gabriele Massa.

Il primo degustatore, divulgatore e scrittore. Allievo di Sandro Sangiorgi e Alessandro Masnaghetti, tiene da un decennio centinaia di degustazioni e seminari in giro per l’Italia.

Il secondo enologo, quotato winemaker che da quasi vent’anni segue aziende vinicole in tutto il mondo.

Il terzo, master sommellier da quasi quarant’anni opera nel settore dell’enogastronomia e della ristorazione, docente e relatore ai corsi Food & Beverage Manager in Italia, Francia e USA.

Perché entrare a far parte del Wine Club?

Sono molteplici i punti di forza di appartenere al wine club. Entrare a far parte di questa community consente di risparmiare tempo e denaro ricevendo un vino di qualità comodamente a casa con la garanzia che sia stato prima assaggiato ed approvato dai loro specialisti. Inoltre permette di avere una varietà di proposte e nuove offerte ogni mese per delle etichette mai banali. Ogni membro potrà anche acquistare le bottiglie maggiormente piaciute direttamente dalla propria vetrina personale. Sarà sempre possibile modificare l’adesione al club e trasformare l’abbonamento (mensile, bimestrale, trimestrale) o interromperlo in ogni momento.

Quindi cosa aspettiamo?!

Scegliamo il nostro wine club, indichiamo le nostre preferenze, il numero delle bottiglie, la cadenza et voilà il gioco è fatto! Non ci resta che aspettare di gustare un vino di ottima qualità!

 

Leave a Reply

12 − nove =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it