Skip to main content

Una stella che “Non si spegnerà mai, illuminando la strada delle prossime generazioni di chef”

È un triste giorno per la gastronomia mondiale, Michel Roux, lo chef del ristorante londinese Le Gavroche, si è spento lasciando una carriera da sogno e una passione inarrestabile per la buona tavola.

“È con profonda tristezza che la famiglia Roux annuncia la morte del nostro amato nonno, padre, fratello e zio, Michel”. Così che Alain Roux e i suoi figli annunciano la morte di uno degli chef più iconici del secolo scorso, stroncato da una malattia polmonare di cui soffriva da tempo. 

Di origini francesi, nato nella piccola città di Charolles nell’aprile del 1941, dopo i primi 3 anni di formazione alla pasticceria di Belleville, ne seguirono altri due presso l’ambasciata britannica a Parigi. Esponente massimo della moderna gastronomia britannica, nel 1967 insieme al fratello aprì Le Gavroche in Lower Sloane Street a Londra. Un ristorante che ha fatto la storia , diventando il primo del Paese a ricevere tre stelle Michelin nel 1982, seguito dal ristorante Waterside Inn fondato sempre dai fratelli Roux a Bray, che ha anche conquistato tre stelle nel 1985. 

Una stella che “non si spegnerà mai, illuminando la strada delle prossime generazioni di chef” come si legge nella comunicazione ufficiale della famiglia, che continua: “Un umile genio, chef leggendario – così lo ricordano – autore popolare e insegnante carismatico, Michel lascia il mondo vacillare sulla sua scia. Per molti, è stato una figura paterna che ha ispirato tutti con il suo insaziabile appetito per la vita e l’irresistibile entusiasmo. Ma soprattutto ci mancherà il suo malizioso senso di divertimento, il suo enorme cuore senza fondo e la generosità e la gentilezza che non conoscevano limiti”.

Leave a Reply

3 + diciannove =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]