Skip to main content
So Food

Luisa Cuozzo: dopo Masterchef realizza il suo sogno e oggi è una cuoca felice

By Febbraio 4, 2019No Comments

Masterchef? Per lei, un’esperienza bellissima!

Ormai è chiaro: i vincitori delle edizioni passate del seguitissimo Masterchef sono entrati nel girone dei super V.I.P. e per questo irraggiungibili dai comuni mortali. Alcuni, però hanno accolto le nostre domande. Vediamo cosa ci raccontano. Luisa Cuozzo, la giovanissima partecipante della prima edizione che sfiora per un pelo la vittoria, arriva al casting perché affascinata dal programma Masterchef Australia: all’annuncio di uno spot che chiamava i talenti della cucina, Luisa Cuozzo risponde con la sua iscrizione. Le chiediamo subito se è davvero utile Masterchef a chi vuole fare lo Chef. La sua risposta ci mette un attimo sull’attenti: “è un’ottima vetrina, ti dà una bella visibilità e oggi per i ristoranti avere un personaggio pubblico in cucina può essere d’aiuto per aumentare il numero dei coperti, -anche se, a detta sua- “questo personaggio pubblico non sa cucinare”. Quanta poca qualità andremmo a degustare? E quanto, questa poca qualità, ci verrebbe a costare? Ritornando all’intervista, Luisa Cuozzo, ci dice che però nell’ambito della ristorazione non si è ben visti perché è come se si scavalcasse tutta la gavetta e molto probabilmente si parla, non della bravura, ma della partecipazione a Masterchef, dove tra l’altro, i giudici non insegnano nulla. Non è amareggiante sentirsi dire: “mai nessuno dei tre l’abbiamo visto all’opera”?

“Dopo Masterchef, tutte le porte erano aperte”

– Luisa Cuozzo –

Ma questo forse entra nelle regole del gioco o fa parte della loro notorietà. E a proposito di notorietà, quando le chiediamo il perché della tanta fama degli Chef, lei ci risponde che: “nell’ambito della ristorazione sono famosi perché talentuosi, ma al pubblico sono arrivati per i personaggi che si sono più o meno costruiti”. Ma tralasciando alcuni episodi, per Luisa Cuozzo Masterchef è stata una esperienza bellissima: “adrenalina che scorre…emozioni! A me è servita perché se sei una donna è difficile che ti accettino senza nessuna esperienza, dopo Masterchef, invece, tutte le porte erano aperte”. Dopo un attimo di incertezza, siamo felici però di sapere che la vita le è cambiata in meglio, è cresciuta e ora cucina e tiene corsi di cucina per bambini, ragazzi ed adulti. Ha realizzato il suo sogno ed è diventata una cuoca. Forse questo alla fine è ciò che conta, un sogno che si avvera, e in questo momento un po’ difficile per Luisa, So Wine So Food le augura di vincere ogni sua battaglia.

Leave a Reply

tre × tre =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it