Skip to main content

Lunedì 13 settembre la cantina di S. Pietro di Feletto (Treviso) ha aperto le porte a famiglie, amici e wine lovers: una giornata di festa per raccogliere uva e finanziare un progetto di voga in dragon boat per la riabilitazione delle donne operate di tumore al seno

Una giornata baciata dal sole tra i filari delle Colline del Prosecco Superiore Patrimonio Unesco per vivere una delle esperienze più autentiche del mondo del vino: la Vendemmia Solidale della cantina Le Manzane che è andata in scena domenica 12 settembre a San Pietro di Feletto (Treviso) regalando a tutti sorrisi ed allegria. Il ricavato della manifestazione finanzierà un progetto della LILT di Treviso di voga in dragon boat per la riabilitazione delle donne operate di tumore al seno.

Mattatore della giornata è stato Moreno Morello, l’inviato del noto tg satirico di Canale 5, Striscia la Notizia, che  ha intrattenuto il pubblico con alcuni giochi. Un successo anche la gara dello Spritz. Tra la versione classica e la versione innovativa i giudici popolari hanno decretato la vittoria della seconda.

La vendemmia solidale de Le Manzane

«In un’ora e mezza – spiega Ernesto Balbinot, titolare della cantina Le Manzane – abbiamo raccolto 91 quintali di grappoli di Glera. Ora quell’uva, nata dal sole, seguirà un percorso particolare. Sarà vinificata e spumantizzata separatamente ed una parte del ricavato della vendita, nel periodo prenatalizio, delle bottiglie di Prosecco Superiore prodotto, sarà donata alla LILT, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, Associazione Provinciale di Treviso ODV». In particolare i fondi serviranno a finanziare Akea Rosa, il progetto di riabilitazione di un gruppo di donne operate di tumore al seno grazie alla voga sul Fiume Sile a bordo di Dragon Boat.

Leave a Reply

19 + otto =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]