Skip to main content
So Wine

Lacrime di Unicorno, dopo il “vino” blu arriva quello rosa glitterato

By Gennaio 18, 2019No Comments

La Gik live, cantina spagnola, colpisce ancora: che sia la fine delle bottiglie prodotte solo per moda?

 

Ci risiamo. Così come è capitato tra fine anni ’90 ed inizio 2000  (con i cocktails “Angelo Azzurro”, “Dente di squalo” e similari) anche nel mondo del vino siamo arrivati alla morte del buon gusto. L’azienda spagnola  Gik Live ci riprova: dopo aver ottenuto grande successo con la sua bevanda blu chiamata impropriamente vino, oggi esce con quella rosa glitterata chiamata “Lacrime di Unicorno”. Un drink dal sapore di gomma da masticare dagli spiccati sentori di frutta è sicuramente un prodotto costruito per i millenials non ancora abituati al vino. Il marketing è tutto: le famose lacrime di unicorno, sono visibili solamente quando il bicchiere viene investito dalla luce. Al fine di rendere ancora più attrattivo questo “vino”: questa trovata, infatti, ha portato il prodotto a rimbalzare sui social di mezzo mondo. “Il processo di estrazione delle ‘lacrime’ è completamente naturale ed è in attesa di brevetto”: piccole attenzioni e una particolare capacità di spingere sul tasto “magia” che lo candidano a diventare istantaneamente il più professionale Unicorn Food mai esistito. 

 

Andrea Mariani

 

[widgetkit id=”1243″]

Leave a Reply

uno × 2 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it