Skip to main content

Periodo natalizio, tempo di regali e di panettoni! E come ogni anno si è riunita la Giuria per stilare la classifica del Premio Re Panettone® Milano 2022

Numerosi sono stati i pasticcieri concorrenti che hanno mandato i propri dolci da molte regioni italiane al Premio Re Panettone® Milano 2022 e che sono stati valutati a fine novembre. E duro è stato il lavoro di selezione e scelta della giuria composta da Salvatore Tortora, Luca Penna, Renato Andreolassi, Carlo Andrea Pantaleo, Mariella Tanzarella per i Panettoni, Alberto Paolo Schieppati, Helga Liberto, Nadia Toppino, Paola Pioppi, Nicola Ferrelli per i Dolci Lievitati Innovativi.

Caratteristica comune ai dolci in gara è il fatto di essere realizzati con lievito madre e ingredienti del tutto naturali, senza additivi artificiali, senza aromi artificiali e/o naturali identici, senza semilavorati (i cosiddetti “mix”), senza coadiuvanti tecnologici. Perché a Re Panettone® vige la filosofia “Tutto naturale, solo artigianale”.

La classifica finale

Ecco la classifica finale delle due categorie: Panettone e Dolci Lievitati Innovativi: 

Categoria Panettone

Per questa categoria la ricetta classica milanese prevede: impasto realizzato con lievito madre, farina, uvette e canditi di agrumi in sospensione, burro, tuorli d’uovo, zucchero; taglio a croce in cima, niente glasse

1° Premio: Pasticceria Ascolese – San Valentino Torio (SA), capo pasticciere: Fiorenzo Ascolese

2° Premio: Pasticceria Slama – Ischia (NA), capo pasticciere: Alessandro Slama

3° Premio: Pasticceria Niola Guariglia – Salerno, capo pasticciere: Nicola Guariglia

Categoria Dolce Lievitato Innovativo

In questa categoria sono valutati i lievitati a base di pasta di panettone, realizzata con lievito madre. Al di là di questo possono avere qualsiasi forma, farcitura, copertura.

1° Premio: Panettone alle alghe – Pasticceria I Marigliano, S. Giuseppe Vesuviano (NA), capo pasticciere Alessandro Marigliano

2° Premio: Pepas –  Pasticceria Elite, Vimercate (MB), capo pasticciere Pietro Cartabia

3° Premio: Dolce Autunno – Pasticceria Rampinelli Mac Mahon, Milano, capo pasticciere Andrea Rampinelli

Il Premio Re Panettone

Il Premio Re Panettone® nasce da un’idea di Stanislao Porzio per diffondere la cultura del panettone, e si tiene dal 2008 ogni anno a fine novembre.

Momento clou della manifestazione è l’esposizione di panettoni artigianali d’eccellenza, per promuovere la qualità. Ogni edizione aggiunge ulteriori contenuti al nucleo originario, per rendere l’evento sempre più interessante.

Re panettone si distingue da altre manifestazioni, perché chiede ai pasticcieri partecipanti di conformarsi alla filosofia della naturalità, usando per le preparazioni solo ingredienti naturali ed evitando accuratamente gli additivi e i semilavorati.

Freschezza, genuinità e originalità sono le caratteristiche dei veri prodotti di qualità.

 

Leave a Reply

20 + 15 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it