Skip to main content

Quando c’è bisogno di solidarietà, l’Italia da il suo massimo. Lo dimostra il movimento ITALIA KEEPS ON COOKING

Nato in nel marzo 2020 in occasione del primo lockdown, il movimento ITALIA KEEPS ON COOKING unisce virtualmente i protagonisti del mondo della ristorazione e tutti gli appassionati di cucina gourmet e non solo. Il tutto all’insegna della solidarietà.

Oggi il movimento ITALIA KEEPS ON COOKING ha deciso di colorarsi di giallo e blu della bandiera Ucraina. Ecco che gli chef amici del movimento tornano ad unirsi per supportare concretamente la popolazione colpita dalla guerra esplosa a fine febbraio.

Una selezione di top chef si alterna in una maratona di cooking class benefica sotto il nome di Italia Keeps On Cooking For Ucraina. Ad oggi sono stati raccolti più di 1.500€ che saranno devoluti alla Fondazione Soleterre, impegnata a fornire cure e assistenza ai bambini ucraini malati di cancro e alle loro famiglie.

Come partecipare

Le cooking class si tengono su Zoom e per partecipare basta fare una donazione libera. Basta scegliere il proprio chef preferito. Fare un donazione e poi attendere via mail la lista degli ingredienti da acquistare per la ricetta e il link Zoom con cui accedere alla piattaforma online il giorno della lezione prescelta.
Tra i prossimi chef che apriranno virtualmente le porte delle proprie cucine spiccano: Marco Ambrosino, Cristina Bowerman, Daniel Canzian, Lorenzo Cogo, Roberto Conti, Matteo Metullio e Davide De Pra, Alberto Gipponi, Vito Mollica, Vasiliki Pierrakea, Nikita Sergeev, Valerio Serino, Lorenzo Sirabella, Luigi Taglienti e Claudio Vicina. Qui di seguito il link per iscriversi e donare: https://alessiarizzetto.com/italia-keeps-%20on-cooking/ 
Inoltre, in occasione del “Simposio Le Stelle della Ristorazione” insieme ad APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani), saranno coinvolti nell’iniziativa charity molti degli chef associati, provenienti da tutta Italia.
Sono questi i momenti in cui l’Italia riesce ad esprimere il meglio della sua generosità e della solidarietà, a dimostrazione che da noi il cibo non è solo buono, ma fa anche del bene.

Leave a Reply

cinque × cinque =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it