Skip to main content

APEI e Dolce Amore premiano il professionista partenopeo in una grande serata dedicata ai dolci nuziali. Piazza del Plebiscito trasformata in una grande platea di creazioni di pasticceri e di abiti nuziali

E’ Salvatore Varriale il pasticcere dell’anno 2023/2024 incoronato da APEI l’associazione degli Ambasciatori Pasticceri dell’Eccellenza Italiana che ieri sera ha onorato la tradizione napoletana del matrimonio in una piazza del Plebiscito gremita di appassionati e turisti. Al termine del festival Dolce Amore, il primo in Italia a rappresentare l’alta pasticceria nuziale, il presidente APEI, il Maestro Iginio Massari ha conferito il riconoscimento al maestro Varriale “per la valorizzazione dei prodotti del territorio e dei lievitati tradizionali in differenti ambiti, con spirito imprenditoriale volto al continuo miglioramento”.

La Pasticceria Varriale

La Pasticceria Varriale di Napoli, con la sua capacità di fondere esperienza e creatività, ha sapientemente elaborato una produzione dolciaria di grande prestigio, alla ricerca costante di ricette che ne caratterizzano la sua arte e il suo gusto personale. Risale al 1982 l’ingresso di Salvatore Varriale, parallelamente agli studi, nell’attività di famiglia per poi anni rilevarne la guida in pochi anni apportando profondi cambiamenti. Membro APEI fin dalla fondazione dell’associazione, Varriale ha creato un nuovo brand di successo a Napoli ed in Italia, Eccellenze della Costiera, con il quale propone la vendita di prodotti lavorati nei suoi laboratori con materie prime tipiche della costiera sorrentina, oggi presenti nelle stazioni centrali delle città di Napoli e Roma.

L’evento

Nella cornice di Palazzo Reale e piazza del Plebiscito, abiti e gioielli da sogno hanno accompagnato le creazioni dei più importanti maestri pasticceri italiani che, capitanati dal Maestro Iginio Massari, hanno presentato le loro torte monumentali “da sogno” al pubblico presente in piazza, che ha ricevuto in regalo un cofanetto di dolci realizzati dai maestri APEI e che ha assistito dal vivo ad una vera e propria proposta di matrimonio, quella di Felice Venanzi (Pasticceria Grue di Roma) alla compagna di lavoro e di vita Marta Boccanera. Da Napoli il testimone passa a Torino che ospiterà il prossimo evento pubblico APEI nel 2024.

Leave a Reply

16 − 15 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it