Skip to main content

Superalcolici per ogni occasione, per un regalo per questo Natale in lockdown, o per degustarli a casa

Un buon distillato è il compagno perfetto per ogni occasione: che sia un aperitivo (in compagnia o in video call), come accompagnamento per una cena o per un dopo cena, le occasioni non mancano, soprattutto in questo momento in cui la sera si ha tempo per rilassarsi. Perfetti anche come regali di Natale, ecco la nostra selezione degli imperdibili.

Il gin dedicato all’arte: Ginarte

Un dry gin versatile e raffinato, perfetto per la miscelazione con i suoi aromi e il gusto equilibrato, fra i botanicals utilizzati sono state selezionate alcune piante che con l‘arte hanno un legame particolare. Elementi come la nepitella, il cartamo, la resedaodorata, il guado di Montefeltro e la robbia, erano infatti usati per la creazione di pigmenti colorati dai più importanti pittori del Rinascimento. Quest’anno Ginarte ha dedicato la sua etichetta alla famosa artista ed icona Frida Kahlo.

Amara Caroni limited edition

Amaro Amara, il liquore iconico di Sicilia, svela una nuova identità in un’edizione limitata e numerata da collezione: Amara Caroni. Le note amare delle scorze di arance rosse IGP Sicilia incontrano i profumi delle erbe aromatiche dell’Etna e si arricchiscono di un affinamento di 12 mesi in botti che hanno contenuto rum Caroni, un distillato mitico per gli appassionati e i collezionisti di tutto il mondo. Nasce così Amara Caroni, una limited edition da collezione.

All’interno di una cantina in pietra lavica ai piedi dell’Etna, Amara Caroni si arricchisce dagli aromi rotondi e vellutati rilasciati dal legno. Le sei botti di rovere americano da 190 litri permettono ai sentori distintivi degli agrumi infusi in Amara di raggiungere un nuovo stato di maturazione grazie alla morbidezza e al tono vanigliato rilasciato dal legno.

Giardini d’amore: una passione tutta siciliana

Giardini d’amore ha appena vinto il premio come “Miglior brand di liquori artigianali di lusso” assegnato dalla prestigiosa rivista inglese di luxury lifestyle, LUXlife nell’ambito dei Food & Drink Awards 2020. Il “Sentire Mediterraneo” è un’idea, un’emozione, una grande passione che ha ispirato tre giovani imprenditori siciliani, nel creare Giardini d’Amore ® , un brand di liquori di alta gamma. Fondatori che, in virtù delle proprie esperienze personali e professionali, sono riusciti a imbottigliare quei colori intensi e quei profumi unici della propria isola che riescono a coinvolgere i sensi in un caldo abbraccio. Imperdibile i loro liquori al pistacchio, alla cannella e al mandarino.

Limoncello Pallini, i profumi della Costiera Amalfitana

Fan del limocello? Limoncello Pallini è il top di gamma, ha ricevuto la Medaglia d’Oro del Concours Mondial de Bruxelles 2020 al recente Spirit Selection, evento internazionale alla sua 21a edizione. Ottenuto dall’infusione di scorze dei limoni IGP Sfusato, coltivati con metodi tradizionali e raccolti a mano sulle terrazze della Costiera Amalfitana. I limoni, subito dopo la raccolta, vengono messi a macerare immediatamente, in modo che freschezza e sapore vengano racchiusi in ogni bottiglia. 

Disaronno Velvet, il nuovo liquore vellutato

Per gli amanti dei liquori alla crema dall’aroma intenso, sorprendentemente morbido al
palato, Disaronno Velvet unisce il carattere distintivo di Disaronno Originale, con note vellutate. Una variante da assaporare rigorosamente Over Ice per una vera e propria esperienza di morbida freschezza che ne esalta il gusto unico. Perfetta per un fine pasto con gli amici o dopo una lunga giornata, Disaronno Velvet è una delicata ‘coccola’ anche grazie al suo basso contenuto alcolico (ABV 17%).

Il Vermouth Del Professore

Vermouth di Torino Superiore al Barolo Del Professore, ha appena ricevuto la Medaglia d’Oro del Concours Mondial de Bruxelles 2020 allo Spirit Selection, evento internazionale alla sua 21a edizione. Una vera chicca: l’unico vermouth al mondo realizzato a partire da una base caratterizzata dal Re dei vini, il Barolo, nello specifico il Barolo del vigneto Cerretta, un grande cru della celebre cantina Ettore Germano di Serralunga d’Alba.

Westward- l’American Single Malt Whiskey più premiato al mondo

Realizzato in Oregon nella distilleria Westward, la stessa di Aviation Gin, fondata nel 2004 a Portland, Westward è l’American Single Malt Whiskey più premiato al mondo. Segue la filosofia del “minimal distilling” e si distingue per la sua grande ricchezza aromatica. Fermentato come una birra, Westward American Single Malt viene quindi distillato come uno scotch e invecchiato come un bourbon.

Grappa al cioccolato modicano di Donna Elvira

Un connubio tra alta cioccolateria e distillazione: è la Grappa al Cioccolato di Modica di Donna Elvira di Modica. Hanno fuso la loro tradizione siciliana di tavolette al naturale a Giorgio Soldatini della Distilleria Gualco, per un prodotto davvero speciale, per tutti gli amanti del cioccolato.

Aultmore 12 Years Old

Questo single malt “nato nella nebbia”, è la combinazione perfetta di orzo maltato e acqua pura dello Speyside, nelle Highlands, una delle cinque regioni produttrici di whisky della Scozia. La distilleria Aultmore si trova tra le città di Keith e Fochabers, in una zona conosciuta con il nome di “The Foggie Moss“. Fondata da Alexander Edward nel 1896, deve il suo nome ad Allt Mor, la fonte d’acqua della distilleria, che in gaelico scozzese significa ‘grande fiume’Medaglia Double Gold al San Francisco World Spirits Competition sia nel 2019 che nel 2020, porta con sé un gusto avvolgente, fatto di delicata rugiada e un sentore di umidità rilasciato dall’utilizzo di una particolare fonte d’acqua. 

Il dark rum delle isole Bermuda

Goslings Black Seal Bermuda Rum è un’antica ricetta del 1858 che nasce dal blend di tre differenti rum di origine caraibica, invecchiati tra i tre e i sei anni, che vengono successivamente lavorati e miscelati nelle Isole Bermuda. Uno dei pochi Dark Rum ancora in commercio, l’unico proveniente dalle Isole Bermuda, da sempre, oltre duecento anni, di proprietà della famiglia Gosling. Il suo bouquet è arricchito da note di vaniglia e caramello, che conferiscono un sapore unico alla miscela. Vanta prestigiosi premi internazionali tra cui la Medaglia di Platino del Beverage Testing Institute.

Dal lago di Como Rivo Gin

Il Rivo Gin è prodotto dalla famiglia Rivolta è distillato in alambicco discontinuo in rame a bagnomaria, in piccoli batches, per garantire la migliore qualità in ogni bottiglia. Dodici le specie botaniche utilizzate, che includono rari ingredienti raccolti a mano (l’arte del ‘foraging‘) nei prati intorno al Lago di Como, tra cui timo serpillo, melissa, santoreggia e pimpinella, unite a ginepro, coriandolo, cardamomo e angelica in alcool da grano italiano. Una volta raccolta, ogni erba fresca viene direttamente immessa in soluzione idroalcolica separata per 48/72 ore in funzione della botanica. Ogni specie botanica è gestita separatamente e quindi assemblata gradualmente con le altre. 

Il gin del Sol Levante

Ispirato all’arte giapponese, Roku Gin si svela al palato con 6 botaniche originali, in un gin multistrato perfettamente bilanciato. Nelle linee esagonali della bottiglia il gusto tradizionale del gin si alterna con richiami alle quattro stagioni: fiori e foglie di Sakura celebrano la primavera, i tè Sencha e Gyokuro riscaldano come d’estate, l’autunno avanza nelle note di pepe Sansho e precede l’inverno con la nota fresca e pungente della scorza di Yuzu. Il suo aroma è floreale e dolce, la texture liscia e setosa, e il risultato finale un mix di spezie e botaniche che creano un gin autentico e unico. 

Il cognac della casa reale d’Inghilterra

Un cognac prestigioso, Hine, proveniente dalla zona della Charentes, nell’ovest della Francia, a nord di Bordeaux. Fondata nel 1763, la Maison Hine è una delle più antiche aziende produttrici di cognac e detiene 80 ettari nella zona della Grande Champagne. Si tratta delll’unica marca del cognac a detenere l’esclusivo Royal Warrant, il sigillo di fornitore ufficiale della Casa Reale d’Inghilterra.

Malfy: il gin della Costiera Amalfitana

Malfy è un gin dalla grande personalità, delineata dai suoi aromi agrumati. Il suo nome è un tributo alla costiera Amalfitana, dove nel 1055 alcuni monaci, si racconta per motivi medicinali, crearono l’antesignano del moderno gin immergendo bacche di ginepro nell’alcol. Il suo nome vuole essere soprattutto, però, uno stimolo, un invito a vivere tutto l’anno in modo vibrante, con quella leggerezza che non è superficialità, ma – come scrive Italo Calvino – “planare sulle cose dall’alto’”, di cui la Costiera è un’icona.

Canto Amaro di Liquori delle Sirene

Canto Amaro nasce da un amore struggente per il Lago di Garda e le sue botaniche. Canto Amaro è un liquore naturalmente amaro che ammalia come la Sirena con le fragranze dei limoni del Garda, conquista con la dolcezza della vaniglia e affascina con le note amaricanti del cardo e della genziana. Senza coloranti e aromi naturali o artificiali, nato interamente dalla raccolta di ingredienti dalle sponde del Garda è ideato da Elisa Carta, raccoglitrice da generazioni che ha unito la sua esperienza per le erbe con quella per gli spirits.

AmaGin: il gin con le uve dell’Amarone

Si tratta di un gin molto speciale, caratterizzato da botaniche infuse con le uve derivanti dal processo di vinificazione da cui si ottiene il prestigioso vino Amarone della Valpolicella. E così da un ottimo vino si ottiene un gin decisamente sui generis, con le uve della Corvina e Rondinella dell’Amarone. Le note avvolgenti di ginepro scatenano al palato sensazioni gustative in simbiosi con i sentori lievemente fruttati dati dalle uve dell’amarone, che donano anche l’elegante colore rosato.

Leave a Reply

6 + quattro =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]