Skip to main content

Dove cenare a Roma in hotel: i nostri consigli per vedere la capitale e pernottare in alberghi di lusso ai prezzi più bassi di sempre

In viaggio nella Capitale, per una fuga d’amore in città o per un’esperienza emozionale in solitudine: una selezione dei migliori ristoranti a Roma per cenare in hotel rispettando le regole del DPCM del 24 ottobre 2020 per il quale tutti i ristoranti chiudono alle 18 tranne quelli negli hotel.

Dormire in un albergo di lusso é un regalo che molti vorrebbero farsi da tempo e questa potrebbe essere l’occasione giusta per smettere di rimandare e prenotare camera e cena in totale sicurezza, anche perché, se si vuole cenare la sera in un ristorante, è l’unica soluzione.

TAZIO BY NIKO SINISGALLI

Partiamo dalla più grande novità romana del momento: Anantara Hotels, una delle catene più lussuose al mondo, approda nella Capitale a Palazzo Naiadi neanche due mesi fa. Al ristorante Tazio lo chef Niko Sinisgalli propone una cucina dai ricordi d’infanzia con i profumi della cucina che fondono tradizione e innovazione.

Piazza della Repubblica 47
Tel 0648938
Aperto dal lunedì al sabato dalle 19 alle 23

LA PERGOLA – Heinz Beck

Come non provare il Rome Cavalieri e del suo ristorante tristellato La Pergola di Heinz Beck. La liturgia della degustazione gourmet, da sempre, è serale e La Pergola ha ideato la Staycation stellata, un “pacchetto” che prevede la cena al ristorante abbinata ad un pernottamento a prezzo speciale nelle camere dell’albergo.

Via Alberto Cadlolo 101
tel 0635092152
Aperto dal martedì al sabato dalle 19.30 alle 23.30

AROMA BY GIUSEPPE DI IORIO

Pacchetti speciali anche per cenare sulla terrazza di Palazzo Manfredi, uno Small Luxury Hotels con vista sul Colosseo dove lo Chef Giuseppe Di Iorio ti travolge con i suoi piatti innovativi ma con salde basi della tradizione.

Via Labicana, 125
Tel. 0677591380
Aperto tutti i giorni dalle 19.30 alle 22.30

IDYLIO BY APREDA

In zona Pantheon troviamo intimità e riservatezza al Ristorante Idylio by Apreda che in tempi di restrizioni si reinventa ideando il cityescape. Lo Chef Francesco Apreda offre l’opportunità di cenare nel ristorante stellato e trascorrere una notte nell’hotel ad un prezzo davvero incredibile per i suoi standard. Nei suoi piatti troviamo un’ elegantissima fusion di sapori in un bilanciamento tra sapidità e spezie in assenza di sali aggiunti.

Via di Santa Chiara 4/A – Roma
Tel. 0687807070
Aperto dal giovedì alla domenica dalle 19.30 alle 22.30

ORO BISTROT BY NATALE GIUNTA

Da Oro Bistrot by Natale Giunta si sente il profumo dell’incontro tra Roma e la Sicilia, terra d’origine dello chef. Lo chef si fa guidare dalla stagionalità dei prodotti e dal suo estro creativo. All’interno di un elegante edificio risalente al XIX secolo, NH Collection conduce alla scoperta della Roma antica, quella raccontata e conosciuta da tutti anche grazie alle pellicole del filone “peplum”.

Via Sant’Eufemia, 19 – Roma
Tel.06697689911
Aperto tutti i giorni dalle 19 alle 22

47 CIRCUS- HOTEL FORTYSEVEN

Da provare il ristorante sul rooftop 47 Circus, capitanato dallo chef Antonio Gentile, con vista su Bocca della Verità e sul Tempio di Ercole Vincitore. Qui, coloro che pernotteranno in una delle camere dell’albergo avranno diritto a una riduzione pari al 25% sul totale dello scontrino del ristorante. Un boutique hotel da provare e riprovare, con stanze diverse una dall’altra, per tipologia e tema. Infatti, ogni piano del FortySeven ha un focus differente e alterna il mondo del cinema, della moda e della fotografia con cimeli e oggetti da collezionismo ubicati
nelle dieci tipologie di categoria.

Via Luigi Petroselli, 47

348 016 2378


MIRABELLE HOTEL SPLENDIDE ROYAL

Grande novità anche all’Hotel Splendide Royal dove, all’ultimo piano, l’elegante ristorante panoramico Mirabelle, ha lanciato l’iniziativa Staycation Covid-Safe. Si tratta di un pacchetto promozionale, riservato ai romani, con cena degustazione al prezzo straordinario di 150 euro a persona. Lo chef Stefano Marzetti celebra le “radici”, un inno alla stagionalità degli
ingredienti e alla riscoperta delle coltivazioni che hanno un forte legame con la terra. Quindi, zucca, carciofi, liquirizia, ravanelli, zafferano, sedano e topinambur trionfano nei piatti dove risalta su tutti il pregiato tartufo delle Langhe, che impreziosisce grandi classici come l’Uovo all’occhio di bue, il Risotto alla Parmigiana, i Tagliolini burro e Parmigiano.

Via di Porta Pinciana, 14

06 4216 8838

Leave a Reply

7 − 5 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it