Skip to main content

Lo stand della torrefazione trevigiana, dal 22 al 26 ottobre, sarà interamente dedicato alla miscela di caffè certificati CSC® e alle Singole Origini LTD ED

Goppion Caffè: Espresso di Piantagione protagonista a Host 2021

Un caffè di cui si conosce tutto e ogni passaggio della filiera produttiva è noto. Dalla piantagione originaria fino alla tazzina. Per Goppion Caffè è la miscela Espresso di Piantagione, blend di caffè certificati CSC® – acronimo di Caffè Speciali Certificati – la protagonista del Salone Internazionale del Caffè di Host, la grande fiera dedicata all’ospitalità in programma dal 22 al 26 ottobre 2021 a Fiera Milano. Ecco Goppion Caffè: Espresso di Piantagione protagonista a Host 2021.

Espresso di Piantagione: le parole di Paola Goppion

“Si chiama Espresso di Piantagione – spiega Paola Goppion, responsabile Marketing della storica torrefazione trevigiana, da poco iscritta nel Registro dei Marchi Storici italiani di interesse nazionale – perché di questa miscela noi conosciamo esattamente chi ha coltivato i caffè e dove si trovano le piantagioni di provenienza. Si tratta di un progetto importante per noi. Nasce venticinque anni fa grazie all’impegno di alcuni torrefattori italiani che si sono uniti nel Consorzio CSC®. Un progetto allora pionieristico, nato nel tempo in cui la ricerca della qualità nel caffè non era ancora attività diffusa. Espresso di Piantagione racchiude quindi la nostra filosofia e il nostro modo di operare. Per noi il caffè è un rito sacro. Nella tazzina si esprimono la genialità italiana che ha reso famoso l’espresso nel mondo, l’impegno, lo studio e la ricerca del buon sapore e di un gusto unico”.

La composizione dell’Espresso di Piantagione di Caffè Goppion

Espresso di Piantagione è composto da Arabica e Robusta selezionati di origine brasiliana, centroamericana e indiana e certificati dal Consorzio CSC® – Caffè Speciali Certificati. I caffè scelti da Goppion per il blend provengono da Etiopia, Guatemala, Brasile per gli Arabica e India per la Robusta. Quest’ultima arricchisce la composizione di un retrogusto leggermente speziato e arrotonda le bontà dei caffè Arabica. I sentori di vaniglia, cacao e pane tostato lasciano spazio a un retrogusto prolungato e delicato di vaniglia e cacao. Oltre a Espresso di Piantagione, a Host saranno protagoniste anche le Singole Origini della collezione Goppion LTD ED. Anche in questo caso i caffè sono certificati CSC® e provengono da Centro e Sud America ed Etiopia, scelti secondo criteri severi seguendo il percorso di certificazione. In questo caso la tostatura è leggermente più chiara rispetto a quella di Espresso di Piantagione. Goppion sarà a Host dal 22 al 26 ottobre 2021 al PAD 15, stand G41 – F40.

Leave a Reply

5 × 5 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it