Skip to main content

“Locanda Perbellini – Ai Beati” inaugura ai primi di maggio, sulle colline di Garda, in uno scenario di straordinaria bellezza.

A distanza di un anno, dopo il mare della Sicilia, Giancarlo Perbellini corona un altro dei suoi sogni: aprire una Locanda sul Lago di Garda, a pochi chilometri dalla sua città. Per farlo ha scelto una location storica, il ristorante “Ai Beati”, sulle colline del Garda, trasformandolo nella “Locanda Perbellini-Ai Beati”.

Silvia Bettini, architetto che da anni cura lo styling di tutti i locali dello chef, ha messo la sua firma anche sulla nuova apertura. Di fatto, il format è il modello “Locanda”, già proposto in varie parti d’Italia come Verona, Milano e Sicilia.

L’inaugurazione è prevista ai primi di maggio, compatibilmente con le restrizioni anti-Covid.

Giancarlo Perbellini

Le proposte enogastronomiche

Nella nuova locanda, Chef Perbellini non mancherà di proporre i must della sua cucina come la Spuma di cipolle; il Guanciale di vitello brasato con purè di patate e porri fritti; il Pane, pomodoro, limone, liquirizia e maionese di vongole, e la celebre Millefoglie. A completare l’offerta gastronomica della Locanda verrà proposta una cucina fatta di ricette regionali della tradizione italiana, rivisitate in chiave contemporanea secondo la visione dello Chef, ma non solo. Verranno infatti proposti accenni alla territorialità, come il Lavarello con emulsione di sottobosco e piselli, e il luccio.

I commensali potranno, inoltre, scegliere se ordinare alla carta o seguire il menù degustazione. Non mancheranno proposte per esigenze particolari.

Il menù seguirà la stagionalità dei prodotti e sarà affiancato da una carta vini ricca e importante.

I protagonisti

Giancarlo Perbellini seguirà la partenza per poi passare il timone a Marco Cicchelli, che entrerà come nuovo socio e condurrà il ristorante.

Non è certo la prima volta che lo chef scaligero propone questa formula, così come non è nuova la scelta di puntare su giovani di talento. Sarà infatti Michele Bosco a condurre la brigata di cucina. Entrambi provengo da importanti esperienze e tornano al fianco di Chef Perbellini per iniziare questa nuova e stimolante avventura.

Il ristorante resterà aperto tutto l’anno; e 7 giorni su 7 nei mesi estivi (da giugno a settembre).

Leave a Reply

dieci + 14 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]