Skip to main content

Franciacorta ieri oggi e domani è il titolo del volume curato dal collega Elio Ghisalberti. Il libro riprende l’eredità del lavoro giornalistico di Francesco Arrigoni, anima lucida e sensibile, scomparso prematuramente nel 2011

Franciacorta. Un bel lavoro, quello di Elio, giornalista bergamasco di razza, da sempre nel mondo del vino. Con questa opera, edita da Giunti, è riuscito a mettere a fuoco una realtà vinicola complessa come quella della Franciacorta, territorio reso celebre dall’impegno di tanti imprenditori eccellenti.
In questa opera editoriale, a cui ha lavorato con attenzione quasi maniacale, ha voluto riprendere e mettere nella giusta luce i testi di Francesco Arrigoni, giornalista, suo (e nostro) grande amico, mancato dodici anni fa. Nel 1997, Arrigoni aveva fotografato la Franciacorta attraverso il suo libro Storie di vigne, di vini e di uomini, descrivendo in dettaglio tutte le cantine allora presenti, raccontandone passione, entusiasmo e visioni imprenditoriali.

Memoria e aggiornamento

“Grande conoscitore del vino e della Franciacorta, grande amico di tanti produttori, aveva regalato al nostro territorio la sua capacità professionale e le sua analisi da grande reporter del vino”, ha sottolineato Silvano Brescianini, presidente del Consorzio Franciacorta durante la presentazione del volume.
E non è un caso se Elio Ghisalberti, anch’egli bergamasco come Francesco, ha ripreso i testi di Arrigoni, affiancandoli e aggiornandoli evidenziando, con la sua personalissima penna, i cambiamenti e le novità di un territorio che in questi 25 anni ha saputo diventare una denominazione importante e iconica del rinnovamento vitivinicolo italiano.
“Sono passati molti anni, ma il ricordo è indelebile, afferma Elio Ghisalberti: accompagnai Francesco nella visita ad alcune cantine che poi avrebbe inserito nel suo libro-guida del 1997, il più completo e dettagliato percorso tra le vigne, i vini e gli uomini della Franciacorta. È stato per me un grande onore e al tempo stesso una pesante responsabilità aggiornate lo straordinario lavoro di Francesco, autore di analisi approfondite e scrupolose, com’era nel suo stile”.
Il volume, presentato allo scorso Vinitaly, si è subito imposto come il riferimento editoriale di cui le cantine avevano bisogno: le storie di prodotto, le sperimentazioni, le strategie, gli obiettivi aziendali sono racchiusi in trecento pagine di contenuto autentico, privo di compiacenze inutili (così frequenti nel mondo del giornalismo vinicolo), ma schiettamente al fianco della forza, dell’energia e della visione di imprenditori schierati da sempre dalla parte della qualità e dei risultati che ne conseguono.

Leave a Reply

uno × tre =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it