Skip to main content
So Food

FontinaMI 2024: arriva a Milano la terza edizione

By Febbraio 13, 2024No Comments

Giunta al suo terzo anno consecutivo, ritorna a Milano “FontinaMI 2024”, l’evento promosso dal Consorzio per la Tutela della DOP Fontina.

Da lunedì 12 febbraio fino al 25 febbraio in 12 ristoranti milanesi torna protagonista FontinaMI 2024, l’iniziativa promossa dal Consorzio per la Tutela della DOP Fontina, dove sarà presente un menu in cuila Fontina DOP sarà la protagonista indiscussa, nella sua tipologia “Alpeggio”.

Ciz, Coraje, Daniel Canzian, Dvca Rovello, Dvca Giardino, Il Liberty, Innocenti Evasioni, Locanda alla Scala, Mi View, Osteria Brunello, Ratanà, Testina. Questi i 12 ristoranti che quest’anno hanno aderito all’iniziativa e che proporranno rivisitazioni dei piatti della tradizione o abbinamenti di Fontina DOP inconsueti.

Come avevamo già avuto modo di raccontare, è arrivato a settembre dello scorso anno il riconoscimento ministeriale della “Fontina Dop Alpeggio”. “In questi tre anni abbiamo avuto modo di vedere la “nostra” Fontina interpretata in tanti modi estremamente creativi e interessanti grazie alla maestria di questi chef di grande esperienza e il riscontro che ci hanno restituito sul prodotto è stato sempre molto entusiasta. Ha detto il Presidente del Consorzio, Andrea Barmaz.

La novità di quest’anno è che l’iniziativa durerà 2 settimane.

La Fontina DOP Alpeggio rappresenta l’ambasciatrice per eccellenza della regione Valle d’Aosta e porta con sé tutta una storia fatta di tradizione, passione e savoir-faire. Un prodotto che ha un impatto anche sul turismo d’estate con gli alpeggi in attività.

I ristoranti coinvolti

Di seguito i ristoranti coinvolti ed il piatto principe:

Mina Nassif (Ciz Cantina e Cucina): Risotto con aglio nero e Fontina DOP Alpeggio

 Ernesto Espinoza (Coraje): Tortello di entragna con fonduta di Fontina Dop Alpeggio, sugo di arrosto e lamponi

Daniel Canzian (Ristorante Canzian): Nido di trevisana e Fontina DOP Alpeggio con uvetta e salsa al vino rosso di faraona

Massimo Larosa: (Dvca Giardino) Uovo poché con fonduta di Fontina DOP Alpeggio e tartufo nero pregiato; (Dvca Rovello) Fonduta di Fontina DOP Alpeggio, uovo morbido e cavolfiori arrosto

Andrea Provenzani (Il Liberty): Valdostana di vitello con prosciutto cotto e Fontina DOP Alpeggio, cotta nel burro e salvia, carciofi fritti e limone candito salato

 Tommaso Arrigoni (Innocenti Evasioni): Salmone marinato al cacao, patata alle nocciole, Fontina DOP Alpeggio e polvere di tartufo

Francesco Iob (Locanda alla Scala): Risotto mantecato con Fontina DOP Alpeggio, carpaccio di capesante e riduzione di cedro

 Cristian Spagnoli (MiView): Petto di faraona con crema e bignè alla Fontina DOP Alpeggio e radicchio marinato

Vittorio Ronchi (Osteria Brunello): Risotto salsiccia di Madama Bianca con fonduta di Fontina DOP Alpeggio

Cesare Battisti (Ratanà): Risotto con Fontina DOP Alpeggio, riduzione di Barbera e pera senapata

Massimo Motola (Testina): Riso al salto con radicchio tardivo e crema di Fontina DOP Alpeggio

Come partecipare a FontinaMi

Per partecipare all’evento “FontinaMI” occorre prenotare il proprio tavolo contattando direttamente i locali aderenti. Inoltre, tutti gli ospiti riceveranno in omaggio un amuse-bouche, anch’esso creato per l’occasione, affiancato a un assaggio di Fontina DOP Alpeggio in purezza per poter apprezzare la differente sensazione al palato tra il prodotto tout court e la sua versione cucinata. Sul sito fontina-dop.it  sono elencati tutti i ristoranti aderenti con indirizzo, telefono e giorno di chiusura.

Leave a Reply

tre × 1 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it