Skip to main content

Nell’area di Imbarco E dell’aeroporto romano i due chef stellati hanno elaborato piatti ispirati al Genio vinciano.

A cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, l’omonimo aeroporto di Roma ha ospitato Daniele Usai e Gianfranco Pascucci per celebrare il genio che ha regalato al mondo la Gioconda.

Non tutti sanno che Leonardo, tra le varie passioni, coltivava anche quella della buona cucina, e proprio per dar credito a questo aspetto meno conosciuto i due chef si sono cimentati in un inedito cooking show intrattenendo i passeggeri della “Italian Food Street”, nell’area di imbarco E per i voli internazionali.

Per le preparazioni offerte ai viaggiatori si sono ispirati al Genio vinciano, utilizzando i prodotti enogastronomici della Regione Lazio. In particolare, Usai ha rielaborato l’Acquarosa, una bevanda che la tradizione attribuisce a Leonardo realizzata con estratto di acquarosa, zucchero, limone e poco alcool, trasformandola in un condimento per degli spaghetti. Pascucci, invece, ha presentato un piatto ispirato alle invenzioni con “Mare” a base di crostacei, erbe e alga kombu fermentata.



Leave a Reply

quattro × 2 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: info@sowinesofood.it