Skip to main content

A Officine Farneto i giovani talenti del mondo culinario si sono sfidano per il titolo di Miglior Chef e Pizzaiolo Emergente dell’anno

L’universo dei fornelli è sempre stato molto competitivo. Da sempre i cuochi si fronteggiano per ottenere un posto di rilievo in questo settore e per i giovani non è da meno. Vicino allo Stadio Olimpico, nel cuore della Capitale, chef e pizzaioli under 35 si sono incontrati alle Officine Farneto per il Festival della Gastronomia, per decretare i vincitori dei premi Miglior Emergente Chef e Miglior Emergente Pizza.

In entrambi i settori 8 ragazzi provenienti da tutta Italia. Mentre gli chef dovevano preparare due piatti, il primo crudo e il secondo a lunga cottura, nel caso dei pizzaioli i piatti si dividevano in pizze creative e fritte. Un’intera e incessante giornata dove giovani emergenti hanno dato il loro meglio. Una giuria di esperti guidata da Luigi Cremona, giornalista gastronomico ed esperto del settore, ha avuto il compito di seguire passo dopo passo i ragazzi nella realizzazione dei loro piatti. Questi ultimi spaziavano dallo Sgombro marinato con mozzarella di kefir e salsa al basilico al Pan brioche affumicato con aringa e frutti rossi.

La parte finale del festival è stata dedicata ai “premi speciali”: Miglior Ambiente Innovativo e Servizio in Sala a Palazzo Petrucci (Napoli), Migliori Attrezzature in Cucina a Gaio (Gallipoli), Miglior Risotto a Il Palagio (Firenze), Miglior Cacio e Pepe ad Armando al Pantheon (Roma), Miglior Ricetta con Protagonista l’Olio a La Perla del Mare (San Vincenzo), Miglio Ricetta con Protagonista il Caffè a Torre del Saracino (Vico Equense). 

Tra coloro che sono stati premiati nella sezione Olimpo della Ristorazione c’era anche lo stellato Heinz Beck, il quale ha consegnato i premi ai giovani cuochi emergenti. I vincitori della categoria chef sono stati: Lorenzo Boschi con la migliore ricetta a lunga cottura, Marco Primiceri con la migliore ricetta cruda e il vincitore Gianluca Durillo come miglior emergente. Nella sezione pizzaioli i vincitori sono stati: Roberto Ferrone con la miglior pizza fritta, Nicola Falanga con il Premio Critica e Lorenzo Sirabella che ha vinto sia come migliore pizza creativa che come miglior pizzaiolo emergente.

Leave a Reply

17 − 15 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]