Skip to main content

Una tecnica di cottura antica e condivisa: quello della brace è un vero e proprio stile di vita. In quest’ottima si inserisce “Braci – i Segreti del Bbq”, nuova miniserie online.

Se, fino a qualche tempo fa, il mezzo per portare la cucina nelle case degli italiani era la televisione, oggi il ventaglio si è arricchito di innumerevoli possibilità. Alla cara e vecchia tv si sono, infatti, affiancate decine e decine di piattaforme online, adatte a una condivisione rapida, puntuale e fruibile da tutti.

Ecco quindi che, in questo contesto, si inseriscono format capaci di avvicinare varie tipologie di pubblico. Un esempio lampante può essere Braci – i segreti del Bbq, serie video in cui Gherardo Gaetani dell’Aquila d’Aragona, meglio conosciuto come Barù, racconta ai propri followers la sua radicata passione verso l’antica e nobile tecnica della cottura alla brace. Per svelare segreti e curiosità sulla carne e il fuoco, Barù si avvale della presenza e dei consigli di importanti ospiti.

Il barbecue non è solo un metodo di cottura, è un rituale con il fuoco come elemento catartico. E come tale c’è bisogno di un gran cerimoniere” – afferma Barù, ideatore del programma e  grande appassionato di cucina e del mangiar bene.

La miniserie 

La miniserie, composta da sei puntate dalla durata di circa dieci minuti, è disponibile ogni giovedì alle ore 15 (oppure sul portale rds.it ogni lunedì successivo alla messa in onda) sul profilo Instagram @Barulino e tratta differenti tipologie di tagli e carni come salsiccia, fiorentina, scamerita, hamburgercostatatagliata.

Questo viaggio virtuale alla scoperta del sapore non si occupa però solo del prodotto finale, ma scava fino alle origini del gusto, partendo dalle razze animali e dal loro allevamento, fino alla cottura più adatta, alle spezie da utilizzare e alle salse di accompagnamento. 

Location e ospiti

Lo show può contare su ospiti d’eccezione come chef Cristiano Tomei, il re delle uova Paolo Parisi, il conduttore Costantino della Gherardesca e la top model Mariacarla Boscono.

La location? La splendida Casa Cavalleggeri, ex residenza per la stagione della caccia della nobile famiglia della Gherardesca. Situata in Alta Maremma, la dimora  si trova a soli cento metri dal mare e risulta totalmente circondata dal parco naturale di Rimigliano.

La brace, una cottura più viva che mai

Proprio qualche mese fa, noi di So Wine So Food abbiamo dedicato un intero cartaceo alla griglia, per sottolinearne l’importanza e la spinta ancestrale che ancora ci avvicina a questo metodo di cottura. Braci – i Segreti del Bbq si pone la stessa mission: quella di scavare in una tecnica di cucina che, se rispettata e utilizzata in maniera oculata, può essere considerata una vera e propria forma d’arte.

Leave a Reply

8 + undici =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]