Skip to main content

Le Serre by ViVi, nato da pochissimo è già diventato il nuovo “place to be” della Capitale

Immerse in vero e proprio vivaio, sulla cima di Monte Mario, Le Serre sono la nuova scommessa delle due imprenditrici e fondatrici del marchio VIVI – Daniela Gazzini e Cristina Cattaneo, che nel 2008 hanno deciso di cambiare vita e lavorare insieme per realizzare il loro progetto di healthy food in contesti di charme a Roma.

Situate tra natura ed arte, le sedi ViVi sono ‘oasi urbane’ dall’atmosfera informale, leggera e bucolica e ad oggi sono quattro (Le Serre, Villa Pamphili, Piazza Navona, Rinascente), disseminate per la città di Roma. Una formula vincente, che sta riscuotendo molto successo tra i “bioviziosi”.

Il concept di Le Serre

Il progetto de Le Serre è firmato dall’architetto Andrea Magnaghi, che ha curato anche gli altri
bistrot ViVi e che è riuscito ad interpretare l’idea di una bellezza sofisticata e curata.

Le Serre hanno mantenuto la loro antica anima di vivaio. Il locale infatti si presenta come uno spazio leggero, arioso ed elegante dallo stile bohémienne dai colori pastello, pensato per far immergere gli ospiti in un ambiente rilassato e accogliente in ogni momento della giornata.

Good Mood Food

Uno spazio luminoso da cui non si vorrebbe mai andare via, romantico, moderno, arredato con pezzi unici provenienti da diverse parti del mondo, frutto di una sapiente scelta dell’architetto insieme all’arredatrice Anna Aliprandi di Marzotto e alle imprenditrici Daniela e Cristina.

Dalla colazione al brunch, dall’afternoon-tea all’aperitivo, Le Serre offrono un menù diverso per ciascun momento della giornata trasformandosi all’occorrenza in ristorante, cocktail bar o tea-room. La cucina di ViVi propone piatti bioviziosi, leggeri e saporiti, dalle coloratissime insalate, gli immancabili curry, il menu delle uova bio con una proposta deliziosa per il brunch… il tea time by ViVi con tisane, infusi e thè pregiati da gustare con i deliziosi scones, o una bella fetta di torta di ViVi Bakery.

La cucina de Le Serre, in linea con la filosofia bio di ViVi utilizza l’alta tecnologia per valorizzare al massimo le materie prime. Il menù è stato realizzato con la consulenza dello chef Pantaleone Amato, in qualità di Chef Advisor.

I piatti de Le Serre hanno un tocco botanico, un’attenzione speciale per il mondo degli odori e delle spezie. Gli ingredienti biologici sono sempre di stagione, a basso impatto ambientale, come le carni plant-based, secondo le nuove frontiere del Clean Food.

I botanical drinks

La wine list è molto ampia e prevede più di 80 etichette di vini biologici.
L’essenza botanica de Le Serre non scorre soltanto nell’atmosfera, nei decori e nei piatti ma
anche nei drinks. Sara Paternesi, Head Bartender di ViVi, ha creato una drink list variegata e
originale, di cui sono protagoniste le spezie, i liquori homemade e gli sciroppi fatti in casa, per
raggiungere risultati e sapori unici e insoliti. I nomi evocano territori lontani come i cocktails “La Regina di Saba”, “Al Mercato di Nassau”, “Elisir di Malabar”, “Tè nel deserto”, “L’oro delle Molucche”.

Leave a Reply

7 − uno =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]