Skip to main content

La rassegna dell’ospitalità diventa sempre più internazionale con 55 paesi partecipanti

Oltre 1800 aziende e migliaia di professionisti per parlare di avanguardia, formazione e innovazione nel mondo della ristorazione. L’appuntamento di Host rappresenta quasi tutto il mondo food, con 55 Paesi partecipanti di cui otto new entry (Bielorussia, Egitto, Liechtenstein, Nuova Zelanda, Serbia, Sud Africa, Sri Lanka, Ucraina) per un comparto economico in ascesa che vale 85 miliardi di euro l’anno e dove l’Italia è sul podio, tra i primi tre Paesi al mondo.

Workshop, incontri di formazione, tavole rotonde e cooking show per un incontro tra i maggiori esponenti del settore Ho.Re.Ca. che vede la preponderanza del settore “Ristorazione professionale” e  quello di “pane e pizza” che insieme pesano per un 45,7%, con aziende partecipanti, sul podio anche il settore “Caffe Tea – Bar Macchine Caffè Vending – Gelato Pasticceria” al 36,5% del totale e con un aumento del settore “Arredo e Tavola” al 17,8%. Tra gli incontri imperdibili, per tutti i giorni della fiera, il progetto formazione Obiettivo Apprendistato promosso da APCI, l’Associazione Professionale Cuochi Italiani, che porterà in fiera i più talentuosi giovani e lo spazio Identità Future, in collaborazione con Identità Golose,  per un programma di cooking show per ragionare insieme sul futuro dell’alta cucina. 

Le tecnologie alimentari italiane – che danno lavoro a 23mila addetti e che sono tra le prime al mondo per innovazioni e brevetti – hanno un fatturato di 5,4 miliardi di euro dei quali  3,6 vanno all’export, uno dei motivi per cui questa fiera internazionale ha sede proprio nel Bel Paese. Siamo al primo posto nei comparti che riguardano i forni e le attrezzature per gelateria e pasticceria, siamo il terzo paese esportatore nella ristorazione professionale e nei mobili e complementi per il contract. L’Italia è tra i primi tre paesi al mondo per quantità e sicuramente la prima per la qualità della produzione e dell’export. Siamo i primi come export di fasce medio alte nel settore Ho.Re.Ca. con una preponderanza assoluta sul settore caffetteria, per questa abitudine tutta italiana.

Tanti i premi che assegneranno: il 20 ottobre verrà decretato il miglior panettone artigianale del mondo al Panettone World Championship organizzato dai Maestri del Lievito Madre con una giuria tecnica e una dedicata alla stampa di settore, con la partecipazione dei migliori lievitisti da tutto il mondo; sempre domenica 20 ottobre si stabilirà il miglior caffè d’Italia con il V° Gran Premio della Caffetteria Italiana organizzato da Aicaf, Accademia Italiana Maestri del caffè e si terranno le finali dei campionati mondiali del Cake Designers World Championship e World Trophy of Pastry, Ice Cream and Chocolate in collaborazione con FIPGC – Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria. 

E tra i numerosi appuntamenti il 21 ottobre 2019 alle ore 12.00 allo Spazio Fipe – padiglione 14 stand M14-M20-N13-N19 in presenza dell’Onorevole Gadda si discute del “Rimpiattino, un anno dopo – La ristorazione italiana contro lo spreco alimentare” insieme al Presidente Fipe, Lino Stoppani. Si parla di pasticceria di lusso nel mondo by Iginio Massari tutti i giorni al Padiglione 6 con tanti ospiti pasticceri come Pierre Marcolini, Alfonso Pepe, Luigi Biasetto, Davide Comaschi e Gino Fabbri. Al Padiglione 10 allo stand Carpigiani si alternano tanti chef che dialogano con il mondo della gelateria, in particolare Fabrizio Fiorani, Asia’s Best Pastry Chef, discuterà con Davideo Oldani del futuro del gelato tra oriente e occidente; Lorenzo Cogo,  racconterà il progetto della sua gelateria gourmet insieme al bistrot e al ristorante stellato; Giulia Liu di Gong Oriental Attitude di Milano proporrà un dessert dal richiamo orientale, si discuterà del  significato del dolce freddo nella medicina tradizionale cinese. Sempre il 20 e 21 ottobre dalle 12.30 alle 14.30 dello chef Gaetano Trovato al padiglione DeManincor.



Leave a Reply

15 + 5 =

Close Menu

So Wine So Food

I più grandi chef, le tendenze internazionali, gli eventi più trendy e le cantine migliori in territorio nazionale e internazionale.

Project by K-Lab Project

© 2015 SOWINESOFOOD
Iscrizione al registro stampa del
tribunale di Velletri (Roma) N. 15/2016 del 18/08/2016

T: 0691516050
E: [email protected]