Zum: zucchero, uova e mascarpone è la ricetta più mangiata al mondo

 

Tiramisù da quote rosa per l’unico dolce che non si può tradurre

Tre amiche e un’intuizione glicemica, tre socie e un tiramisù da condividere. Così nasce Zum e così Laura, Barbara e Barbara hanno sfidato le mamme di Roma e dintorni con la loro passione espressa. “È stata la ricetta più scaricata al mondo nel 2016”, dice Barbara, la pastry-chef che preferisce il salato al dolce, ma si diverte a mescolare l’acronimo con savoiardi e caffè.

Perché proprio il tiramisù?

“È la frustrazione di tutti i pasticceri che mettono in carta dolci pazzeschi ma poi non c’è fine pasto che tenga con il tiramisù. Naturalmente è il dolce preferito di tutte e tre e per fortuna non solo il nostro”.

Quale versione avete scelto?

“Tanti ne rivendicano la paternità. Se lo contendono friulani e veneti ma noi ci siamo tirate fuori dalla querelle. Dopo tante prove, abbiamo rispolverato il quaderno della nonna di Laura e l’ex pasticcere di Propaganda, Stephan Betmon, l’ha rielaborata. Ci è piaciuto”.

Il vostro cavallo di battaglia?

"Gusto Zum, un’asse Roma-Novi Ligure: il biscotto Gentilino che sposa la crema piemontese al cioccolato”.

Il più strano?

“The matcha o liquirizia con viole candite. Oltre allo standard con i biscotti, stiamo mettendo a punto il maritozZum e il trameZum. Vorremmo cominciare a lavorare anche la sfoglia”

Che risposta state avendo?

“Vengono da qualsiasi parte del mondo, c’è tanta clientela asiatica e molti arabi ci apprezzano perché non mettiamo alcolici, se escludiamo i gusti dedicati ai liquori. Sicuramente sarebbe un business più redditizio all’estero.”

C’è l’idea di espandervi?

“Sì ma a condizione di formare noi il personale e che ogni punto vendita abbia un proprio laboratorio interno e visibile”.

Il vostro punto di forza?

“La trasparenza. Abbiamo un laboratorio a vista che ricrea una vecchia latteria, non siamo una pasticceria infiocchettata. E La qualità delle materie prime: non diventeremo ricche così, ci impegniamo a fare cultura di cibo. I francesi sono stati più bravi di noi a comunicarla; è ora di usare la pancia”.

 

Andrea Martina Di Lena

 

zum
zum
zum
zum
zum

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy