Damiano Carrara: tra dolci e passione

Uno dei volti più amati della Tv italiana, spiega come si conquistano anche i palati più difficili e perché ha deciso di investire negli Stati Uniti e non in Italia

 

Brillante e di successo, Damiano Carrara è il pasticcere più amato della televisione italiana e non solo. Oltre a conquistare l’America, il pastry chef ha conquistato anche i palati più difficili. Fuoriclasse del mondo della pasticceria, proprietario di due pasticcerie in California, di cui una ad Agoura Hills, vicino Los Angeles, e giudice della quinta edizione di Bake Off Italia.

 

Come è nata la sua passione per il mondo della pasticceria?

“Fin da giovane, sono stato meno precoce in questo di mio fratello, che ha iniziato ad impastare a 14 anni, ma sicuramente la cucina è sempre stato una cosa di famiglia. E poi a parte qualche breve esperienza, ho sempre lavorato nel mondo della ristorazione, in locali e ristoranti”.

 E l'idea di aprire una propria pasticceria?

“Abbiamo sempre voluto aprire qualcosa di nostro. E’ diventata un’idea concreta nel 2010: vivevo negli Stati Uniti già da due anni”. 

Per quale motivo le sue pasticcerie sono a Los Angeles e non in Italia?

“Perché l’America mi ha dato tutte quelle opportunità che a casa mia non trovavo. L’Italia è un paese più limitato sotto certi aspetti, soprattutto imprenditoriali. L’America è un paese che se lavori duro e metti tutto te stesso in un progetto, come abbiamo fatto io e mio fratello, alla fine vieni premiato. Ci sono anche molte opportunità. In Italia a volte si cerca l’America, ma forse si dovrebbe un po’ più esaltare l’italianità, perché non siamo secondi a nessuno”.

Quali progetti ha per il futuro?

“Quello più immediato è l’apertura del terzo locale di Carrara Pastries, esiste un disegno di espansione che potrebbe coinvolgere anche l’Italia. E poi di sicuro non mi fermo!”

Come vive il successo?

"Cerco sempre di tenere i piedi in terra e raggiungere nuovi obiettivi”.

Secondo lei, come si pone la pasticceria nel mondo dell'enogastronomia?

“Negli Stati Uniti facciamo tantissimi wine pairing: si possono creare buonissime torte con i vini”.

Martina Suez

 

DamianoCarrara
DamianoCarrara
DamianoCarrara
DamianoCarrara
DamianoCarrara

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy