“Cocktails in the City”, a Londra il meglio della mixologist

Dal 5 al 7 aprile il più importante evento dedicato alla miscelazione del Regno Unito. L’Atrium Bar del Four Season di Firenze unico italiano presente

 

A Londra si è da poco concluso “Cocktail in the City”, il raduno della migliore mixologist internazionale. A ospitare la manifestazione uno dei luoghi più esclusivi della capitale inglese, il One Marylebone, spazio espositivo a pochi minuti da Regents Park che ospita eventi di moda, arte e beneficienza. Per tre giorni Londra è stata eletta capitale dei cocktail e ha animato gli hotel cinque stelle e i non più tanto segreti speakeasies, lavorando in stretta sinergia con i baristi più famosi del mondo per regalare ogni sera una nuova esperienza.

Gli ospiti del 2018 hanno avuto anche l'opportunità di gustare drink nei migliori bar d'Europa, offerti da CITC International Bar. Per L’Italia c’era l’Atrium Bar di Firenze, riconosciuto “Miglior Bar d’Hotel d’Italia” da Bargiornale nel 2018 e unico a rappresentare il nostro paese. L’F&B Outlets Manager Gabriele Fedeli insieme al Mixologist Edoardo Sandri hanno portato in scena la mixologist del Four Seasons Firenze, presentando due cocktail pensati per l’occasione. E se per entrambi la scelta della base è ricaduta sul Martini, il primo cocktail - 1743 meet Negroni – ha celebrato la fiorentinità del Negroni, prodotto per la prima volta a Firenze dai monaci di Santa Maria Novella proprio nel 1743; l’altro cocktail presentato, 5 PM, si ispira invece a Londra e al rito del Tè delle cinque. Tra i 25 partecipanti, a volare su Londra, l'House Bar di Amsterdam e il Café Moderne di Parigi che hanno presentato sofisticati stili di cocktail a carattere nazionale: per l’Olanda la scelta è ricaduta sul Genever, distillato al gusto di ginepro, dal quale si è evoluto il gin, mentre la Francia ha evocato gli Anni Ruggenti con il St. Germain, liquore di sambuco profumatissimo e molto femminile.

L’evento più importante dedicato al mondo dei cocktail nel Regno Unito ha coinvolto i più innovativi cocktail bar in circolazione, riuniti sotto lo stesso tetto per condividere il proprio talento con degustazioni, workshop, iniziative, coinvolgendo barman ed esperti del settore. Londinesi e non hanno assaggiato esclusivi drink presso l'International Bar, mentre gli appassionati di cocktail di livello hanno potuto sporcarsi le mani durante gli eventi Be Your Own Bartender, con corsi a tema che insegnano ai partecipanti a evocare qualsiasi cosa, dal proibizionismo alle bevande da discoteca degli anni Ottanta. E dopo Londra, un nuovo appuntamento con i miscelati a Leeds i prossimi 1 e 2 giugno per celebrare l’arte del cocktail con diciotto dei migliori bar della città in forma “pop-up”.

Andrea Martina Di Lena

 

Cocktails_in_the_City
Cocktails_in_the_City
Cocktails_in_the_City
Cocktails_in_the_City
Cocktails_in_the_City

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy