Cannavacciuolo e la sua Academy

Showcooking, workshop e consigli per ottenere i migliori risultati nel campo della ristorazione

Dopo una fila interminabile, eccoci finalmente al nostro posto. La prospettiva non è la migliore, ma ciò che conta è sentire. Già sentire. È questo il primo e più importante obiettivo per un futuro chef, (come dirà Cannavacciuolo), sentire la propria passione, trasformarla in motivazione e spingersi ogni oltre limite possibile. "Sei nato chef? E ora diventalo!" Questo sarà il monito del maestro nella giornata dedicata ai futuri e presenti chef ma anche indirizzata ai ristoratori. Consigli, studi, workshop interamente volti a chi ha dentro la passione del cibo, a chi questa passione la mette a "servizio" degli altri. Mentre piano l'Olimpico si riempie, ci colpisce l'emozione dei tanti ragazzi qui presenti. Da nord a sud, se Cannavacciuolo chiama, l'Italia risponde. Telefoni, tablet, applausi, agitazione. Aspettano il loro eroe. Perché sei così felice di essere qui? Chiediamo a un giovane presente. "Perché voglio diventare come lui", ci dice. Ma d'improvviso, si alzano tutti. Le grida arrivano dovunque. Eccolo abbracciare tutti con le sue braccia aperte. Ma prima di iniziare, un gioco per selezionare il fortunato che assaggerà tutti i piatti che lo chef preparerà. La fortuna bacia un ragazzo di 16 anni. Felice? Estasiato. "Grazie chef, bravissimo chef, complimenti chef".Non fa altro che ripetere. Ed eccola, arriva puntuale la pacca.

È la volta del primo workshop dedicato a come scegliere il personale da rintracciare nelle file della buona volontà e della motivazione. Rientra la star del giorno e prepara il suo showcooking. Mentre mostra la sua maestria, chef Cannavacciuolo si "abbandona" alle riflessioni: la passione che spinge chiunque a intraprendere questo mestiere è e dovrà essere sempre l'ingrediente speciale, segreto. È solo così che si darà all'ospite qualcosa che non c'è. Qualcosa che però l'ospite ricerca costantemente. Pacca al suo aiuto chef.

Chef Cannavacciuolo Evento
Chef Cannavacciuolo Evento
Chef Cannavacciuolo Evento
Chef Cannavacciuolo Evento

Altro workshop dedicato alla ricercatezza che ogni ristorante, per essere di qualità, deve avere. È la volta poi di una simpatica imitazione dello chef. Altro showcooking, altro assaggio per il giovane studente. Altra pacca. Ma qui lo chef presenta il primo piatto fatto a Villa Crespi: "il terrone, tempo qualche mese e se ne ritornerà a casa", dissero. E invece, eccolo lì a presentarcelo come piatto vincente di una passione, di una grande fine e grande promessa per chiunque voglia stupire il proprio ospite, anche se, dice:" i piatti non sono ricette, ma concetti". Idee nate e mangiate. L'importante è scegliere di avere attenzione per i dettagli, selezionare sempre la qualità e mai perdere di vista il bidone: più sarà vuoto più sarà alto il business di un ristorante. La scelta è anche quella, quindi, di "selezionare" gli scarti e capire quali effettivamente possono esserlo e quali no. Tutto chiaramente, sostenuto dal proprio staff, che lo chef chiama famiglia. Non sono mancati i momenti dedicati a suggerimenti per il benessere fisico e per un elegante bon ton. La giornata si è conclusa con un coro di ammiratori, imprenditori e giovani sognatori che hanno intonato “Buon Compleanno”. Sì perché qualche giorno fa è stato il compleanno di Chef Cannavacciuolo e la sua squadra gli ha fatto dono, sorprendendo il “gigante” Chef, di una torta. Inoltre, la città di Roma ha voluto fare un omaggio allo Chef per averla scelta come città di questo evento e, il Presidente del Coni, Malagò, non presente, ha delegato una responsabile a conferirgli la coccarda delle partecipazioni olimpiche. In fondo, la vita è sempre un gioco, una continua sfida!

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy