Lugano città del gusto: nel più importante festival enogastronomico della Svizzera trionfa anche qualche italiano

Dieci giorni di manifestazioni, gare, degustazioni e contest a tema. Migliaia di produttori e artisti del food&beverage si sono incontrati per salutare l’estate e accogliere gli strepitosi prodotti autunnali

 

Una festa gourmet tutta da assaggiare, boccone dopo boccone. L’inizio dell’autunno in cucina è stato festeggiato a Lugano dove di sicuro i partecipanti non si sono annoiati, soprattutto gli amanti del buon cibo e del buon bere con le sue mille sfaccettature. Innanzitutto, sul palco del "Palazzo del Gusto" (Palazzo dei Congressi) sono stati consegnati diversi premi: una giuria internazionale presenziata anche da Simon Mattia Riva (miglior sommelier della birra al mondo nel 2015), ha decretato la miglior birra ticinese. Giuseppe Piffaretti, in arte Mastro Piff, ha invece presieduto la giuria che ha consegnato il premio come miglior dessert al piatto alla ‘Tavolozza’, realizzato dalla pasticcera italiana Elisabetta Fogli, con ingredienti come il Merlot, le castagne, il nocino, il pane della Valle Maggia. Nicola Contartese, pastry chef al Ristorante Galleria Artè al Lago di Lugano, ha ricevuto invece il secondo premio con una fedele riproduzione di una barchetta con cioccolato lasciata galleggiare in un lago di salsa al tè blu. Terzo classificato, Paolo Campani, con un dessert altrettanto spettacolare realizzato con un piccolo “nido” di fili di caramello. Il ‘Tre Castelli’, stagionato sedici mesi, a pasta extra dura e prodotto con latte vaccino, è stato invece ritenuto il formaggio ticinese numero uno dagli esperti Giacomo Newlin, David Schnell, Loriana Sertoni e Carlotta Girola. Ma Lugano Città del Gusto non è stata soltanto premi; a tenere compagnia ai visitatori ci sono stati moltissimi appuntamenti: laboratori alla scoperta dei migliori abbinamenti da creare con l'aceto balsamico, degustazioni di birre particolari, piccoli corsi di cucina per sposare formaggi locali e frutta ticinese. Un esempio è stato il laboratorio di Slow Food Ticino con Meret Bissegger, nome molto conosciuto tra gli appassionati di cucina naturale che ha tenuto diversi laboratori a tema. E poi ancora incontri sull'abbinamento tra grappa e cioccolato, un intero ciclo di incontri tra cibo e salute a cura della Fondazione Cardiocentro Ticino, cene stellate e aperitivi al cinema con grandi film... insomma un vero e proprio centro gastronomico a cielo aperto. Anche lo chef Joan Roca, del Celler de Can Roca a Girona, ha partecipato, raccontando le sue esperienze e i prodotti delle sue terre. Oltre a tutto ciò, sono stati soddisfatti anche i palati degli amanti del cibo esotico; che hanno goduto di una cena messicana sul battello ancorato sul lungolago. Infine , per i wine lovers si è tenuta la master class di uno dei più importanti produttori al mondo di Riesling: Ernst Loosen, dell'omonima azienda vinicola tedesca.

Jacopo Nicoletti

 

Lugano_gusto
Lugano_gusto
Lugano_gusto
Lugano_gusto
 

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy