Diamanti a tavola: nelle Marche torna il Festival del Tartufo Bianco pregiato

In apertura della ventunesima edizione sarà presente anche Massimo Bottura, testimonial del progetto “Il Tartufo dei Sibillini”

 

Da domani 2 novembre fino all’11 il Tartufo Bianco pregiato dei Sibillini sarà protagonista assoluto di Amandola, comune marchigiano con meno di 4000 abitanti in provincia di Fermo. “Amandola. Lo dice la parola stessa. Non si può non amare questo posto”. Esordisce, così, il sindaco Adolfo Marinangeli ricordando che, fino a qualche tempo fa, il tartufo era considerato alla stregua di una “patata puzzolente”. Il tuber magnatum, invece, il tartufo bianco pregiato, è innanzitutto un fungo e non un tubero, come traduzione latina potrebbe trarre in inganno, ed è sicuramente “più profumato che bello”.

Le prime attestazioni sul tartufo risalgo tra fine del ‘500 e inizi del ‘600, e si racconta che i Savoia lo offrissero come dono diplomatico. Quello dei Sibillini è il tartufo per antonomasia, il suo prezzo al grammo oscilla tra 1/1 euro e mezzo e la forte biodiversità del territorio crea le condizioni ottimali per il suo prezioso sviluppo. Il Comune di Amandola insieme alla Fondazione di Risparmio di Ascoli Piceno hanno messo a disposizione significative risorse per dare slancio al turismo e all’economia delle aree colpite dal sisma del 2016, unico anno di stop di questa manifestazione. Diamanti a Tavola porterà ad Amandola decine di migliaia di persone”, sottolinea Alberto Mandozzi, Presidente ATAM - Associazione Tartufai Appennino Marchigiano, sezione Sibillini. “Questo è un Festival fatto da ricercatori, non da commercianti” precisa il Sindaco per nobilitare il ricco e articolato programma presentato a Roma al ristorante Acciuga, nuova apertura guidata dal marchigiano Federico Del Monte. A moderare gli interventi durante la conferenza stampa Tinto di Fede & Tinto, popolare duo di conduttori televisivi, il quale ha anticipato l’adesione del pluristellato Massimo Bottura, testimonial del progetto “Il Tartufo dei Sibillini”. Lo chef numero uno al mondo e campione di solidarietà con i suoi refettori Food for Soul parteciperà, infatti, alla prima cena a tema della sezione Bianco da Chef, insieme ai colleghi Aurelio Damiani, Enrico Mazzaroni, Sabrina Tuzi e Sabatino Lattanzi per esplorare le nuove frontiere del mondo del tartufo.

Guardare al futuro, promuovere i prodotti locali e la rinascita di queste zone, al fine di restituire slancio a questo territorio a forte vocazione turistica: qualità della vita, comunità residente e voglia di crescere sono gli hashtag selezionati dal Sindaco di Amandola. Diamanti a Tavola, la Fiera del Tartufo Bianco Pregiato dei Sibillini, come promesso torna nei suoi luoghi di origine, riabilitando anche il centro storico fino a pochi mesi fa transennato come “zona rossa”. Ad Amandola la speranza riparte dalla terra. Anzi, è nella terra stessa.

Andrea Martina Di Lena

 

TartufoSibillini
TartufoSibillini
 

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy