Dalla teoria alla pratica, il vino è in… assaggio

Nuovo appuntamento con l’Academy di So Wine So Food: Sabrina De Feudis torna con le sue degustazioni

 

Torna l’Academy di So Wine So Food e torna con un corso utile ad approfondire la conoscenza dei vitigni autoctoni e internazionali. Questo incontro, rispetto ai precedenti, si è focalizzato sulla parte pratica e sulla degustazione con tanto di voto finale, attraverso la compilazione delle relative schede tecniche. Sabrina de Feudis, docente dell’Academy, ha selezionato per i ragazzi presenti al corso sei etichette, di vitigni diversi, provenienti dalle differenti regioni italiane, ospitando anche un “outsider”: un vino svizzero.

I vitigni autoctoni hanno subito incuriosito i partecipanti al corso. Nomi nuovi, mai sentiti prima, come la Tintilia, vitigno autoctono molisano, il Susumaniello, autoctono pugliese, il Cesanese del Piglio, DOCG laziale, il Primitivo di Gioia del Colle, diverso nei profumi e nella struttura dal fratello più conosciuto, il Primitivo di Manduria. Per quanto riguarda i vitigni internazionali non poteva mancare il Merlot, dell’azienda svizzera Terreni alla Maggia, ritornando in Italia il blend di Syrah, Sangiovese e Merlot della cantina Etruscaia di Tarquinia.

Questa volta la degustazione visiva, olfattiva e gusto-olfattiva si è arricchita di un passaggio importante, la compilazione della scheda per il punteggio finale. I ragazzi hanno letteralmente dato i giudizi, realizzando una classifica dei vini degustati. A questi vini, come consuetudine, hanno abbinato dei piatti di propria invenzione, rispettando le regole del giusto abbinamento. Da questa fase sono nate delle combinazioni perfette come il piatto di Roselaine, personal chef brasiliana, da anni nel nostro Paese che ha raccontato: “La cucina è la mia passione, non lo faccio per soldi, cucinare è la mia vita”. Il piatto ideato da Roselaine è una cheesecake di baccalà mantecato, con pomodorini secchi e come base un crumble di tarallo croccante, in abbinamento con il Dajee, rosato da Tintilia, dell’azienda molisana, Camillo Cieri. Questo abbinamento ha davvero entusiasmato tutta la classe, creando il matrimonio perfetto tra cibo e vino. Il vino è un’emozione da condividere e l’obiettivo dell’Academy è quello di innestare nei ragazzi il seme della conoscenza, permettendo di far sbocciare in loro la consapevolezza che dal mondo del vino, dalla cucina e dalle tecniche della sala possono nascere opportunità future.

 

Andrea Mariani

 

Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio
Academy_Sheraton_sommellerie_8maggio

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy