Calatroni: due fratelli e la voglia di cambiare il mondo (del vino)

Giovani e affamati: Stefano e Cristian, a capo dell’azienda di famiglia, tracciano le linee guida per far convivere innovazione e tradizione

Due giovani. Due fratelli. Con una voglia gigante di cambiare il mondo. Se non per intero almeno il loro: quello del vino. Stefano e Cristian hanno ereditato dal padre l’azienda Calatroni e rappresentano la terza generazione di viticoltori della famiglia. Tanti i motivi di discontinuità rispetto al passato, come solo i giovani sanno trovarne. Un enorme punto di contatto: l’avere fame. La voglia di migliorarsi, di mettersi in discussione sempre che, secondo Stefano, il più giovane dei due fratelli, rimane il segreto del lavoro in vigna e del successo dei loro prodotti.

L’idea di svecchiare il mondo del vino, specialmente nel nord d’Italia dove la Calatroni ha sede, è ambiziosa e rivoluzionaria. Ma in cosa consiste a livello pratico? Stefano ci risponde che è fondamentale l’utilizzo di prodotti alternativi: “Uno dei più interessanti – spiega – è la cabasite. Un minerale che viene sminuzzato e agisce naturalmente contro gli agenti patogeni e che - continua Stefano - ci permette di produrre un vino biologico che va al passo con  la tecnologia”.

Umili ma spinti dalla fame della gioventù, Cristian e Stefano Calatroni sperano di arrivare un giorno all’elitè dei vini internazionali. Di sicuro hanno tutto il tempo dalla loro.

“Come dare vita ad un prodotto di qualità? Bisogna avere fame”

- Stefano Calatroni -

Jacopo Nicoletti

Calatroni
Calatroni
Calatroni
Calatroni

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy