Casale Cento Corvi: il territorio che senza parlare, esplode in tutta la sua qualità

Tradizione e natura creano il buon vino di questa rinomata cantina

Casale Cento Corvi è un progetto che parte dal territorio e ad esso ritorna. E’ un viaggio che porta lontano, ma che dentro ha sempre gli amati orizzonti. E’ una storia di famiglia, di tradizione e, fino alle ossa, di territorio. Da tre generazioni i vitigni appartengono alla famiglia e, da sempre, la famiglia ha prodotto uva e vino in piccole quantità: prima la soddisfazione era bere, non si badava che alla quantità. Ma il mercato e la filosofia sono cambiati e, così, oggi si beve molto meno, ma molto meglio. Da questo nasce il progetto Casale Cento Corvi, in virtù delle potenzialità presenti sul nostro territorio laziale hanno iniziato a produrre vino a livello industriale dal 2000. I passi iniziali erano in punta di piedi con una produzione di circa 25 mila bottiglie all’anno. Oggi Casale Cento Corvi ne produce circa 300 mila in un anno, ponendosi come indiscusso punto di riferimento per il vino di alta qualità territoriale. Agli esordi, l’offerta sposava la domanda, producendo per l’80% vino internazionale. Oggi, dei 35 ettari di vitigni, l’80% è dedicato a uve autoctone, contro il 20% di uve internazionali. 

“Il vino per me è la vita”

- Costantino Collacciani -  

Ha vinto il sogno del signor Collacciani, proprietario dell’azienda vinicola, un sogno fatto di vino totalmente made in Italy, abbracciando il meglio della lavorazione biodinamica di un equilibrio in cui è la natura a vincere. Un lavoro e un territorio che tanto piace al mercato internazionale. Ma qual è il vino di cui va fiera l’azienda? Certo, tutti i vini prodotti hanno la loro unicità, ma ce n’è uno in particolare che rappresenta l’azienda: il Giacchè. Un vitigno andato perso completamente, recuperato e riscoperto da Casale Cento Corvi. E’ il vitigno autoctono per eccellenza, cresce spontaneo e selvatico. In passato è sempre stato utilizzato in taglio perché produceva un vino molto intenso, strutturato e molto alcolico. Oggi sta regalando all’azienda molte soddisfazioni e come afferma il signor Collacciani: “ha una sua identità ben precisa non riconducibile a nessun altro tipo di vitigno e nel bicchiere esplode nel suo profumo unico con note selvatiche legate alle confetture a bacca rossa, i tannini sono morbidi e setosi, ha una nota bella, grassa, in bocca”. E’ il vino che consigliamo a chi vuole scoprire la cantina e i suoi valori. In questo vino c’è il territorio allo stato puro e messo nel bicchiere. La grande tenacia continuerà a portare in alto Casale Cento Corvi.

Casale Cento Corvi
Casale Cento Corvi
Casale Cento Corvi
Casale Cento Corvi

 

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy