Azienda Agricola Conti Zecca: cinque secoli di storia e grandi successi

Nel cuore del Salento si producono vini con il massimo rispetto e cura della terra arrivando ad ottenere la certificazione di qualità sostenibile

Da cinque secoli i Conti Zecca abitano le terre di Leverano, nel cuore del Salento. Da sempre la terra è stata da loro ascoltata, capita e messa a frutto senza mai alterare i sottili equilibri del luogo. L’Azienda Vitivinicola Conti Zecca oggi conta quattro tenute di famiglia, che si aggiungono all’offerta originaria, per un totale di 320 ettari che si estendono tra Leverano e Salice Salentino. Tutte fanno dell’autoctonia la loro ragione d’essere.

Che tipi di vini producete?

“C’è una particolare attenzione per le uve autoctone, che esprimono al meglio il nostro territorio, in particolare Negroamaro, Primitivo, Malvasia Bianca e Nera, Vermentino. La percentuale maggiore della nostra produzione è occupata dai vini rossi, corposi, robusti ma eleganti e con dentro il sole del Salento; molto importanti anche i vini rosati, che fanno parte della storia e della tradizione del nostro territorio, strettamente legato a questa tipologia di vino. I bianchi stanno crescendo sempre più in termini qualitativi, sfatando lo stereotipo che in Puglia non si riesce a produrre vini bianchi di eccellenza”.  

La vostra missione è il rispetto per l’ambiente. Come riuscite in questo?

“Da sempre la nostra azienda ha il massimo rispetto e cura della terra, che dà i suoi frutti migliori solo se vengono rispettati i suoi tempi, la sua biodiversità. Negli ultimi anni questo impegno è cresciuto e siamo arrivati ad ottenere la Certificazione di Qualità Sostenibile per le uve della vendemmia 2017 da parte del Ministero delle Politiche Agricole”.

In che modo?

“Non abbiamo stravolto il nostro lavoro ma solo continuato a fare quello abbiamo sempre fatto, per dare ancora più garanzie al consumatore del fatto che utilizziamo pratiche agronomiche maggiormente rispettose dell’ambiente e della salute dell’uomo, in modo da raggiungere una sostenibilità che non sia solo ambientale ma anche economica e sociale”.

Qual è la vostra filosofia aziendale?

“L’impegno nella sostenibilità è sicuramente un punto cardine della nostra filosofia perché tutto nasce dalla campagna. Inoltre, come azienda storica del Salento, cerchiamo di assumere un ruolo attivo nella conservazione e nella valorizzazione delle tradizioni e delle espressioni culturali caratterizzanti il territorio, sempre, però, con lo sguardo rivolto al futuro”.

Seguite direttamente voi il processo di produzione. Come?

“La nostra è un’azienda agricola e questo significa che abbiamo il controllo dell’intero ciclo produttivo, dalla coltivazione delle uve fino alla commercializzazione del prodotto finito. Le uve provengono esclusivamente dai vigneti di proprietà aziendale e i vini sono integralmente prodotti e imbottigliati all’origine. Controllando direttamente le diverse fasi della lavorazione, riusciamo a dare maggiori garanzie al consumatore finale sulla salubrità del prodotto”.

Come è cresciuta la vostra azienda durante il tempo?

“Uno degli obiettivi è di alzare sempre più l’asticella in termini qualitativi, cercando di migliorare le tecniche agronomiche e la pratiche in cantina. Siamo cresciuti molto anche a livello commerciale, sia in Italia che all’estero, portando insieme ai nostri vini tutto il bagaglio culturale della nostra splendida terra: la storia, il mare, l’arte e la buona cucina”.

Qual è l’immagine delle cantine oggi in Puglia?

“Un’immagine ancora purtroppo legata a stereotipi che le considerano solo grandi serbatoi di uve ma negli ultimi anni, grazie all’impegno di tanti produttori, la qualità ha raggiunto livelli davvero alti. Il percorso è ancora lungo ma siamo sulla strada giusta e continueremo a percorrerla con maggiore consapevolezza, puntando anche su una migliore e più diffusa comunicazione”.

Quanto è importante per voi il territorio?

“È un aspetto imprescindibile della nostra attività. Siamo molto fortunati a poter lavorare in un territorio naturalmente vocato per la coltivazione di uve e per noi è un onore poter rappresentare il Salento e la Puglia. Siamo un’azienda fortemente radicata al territorio e cerchiamo di creare sinergia tra gli operatori locali di vari settori, dalla gastronomia alla cultura, dallo sport al turismo, per contribuire, nel nostro piccolo, alla valorizzazione del Salento, che ha un potenziale di crescita notevole”.

 

Martina Suez

ContiZecca
ContiZecca
ContiZecca

Find the latest bookmaker offers available across all uk gambling sites - Bets.Zone - UK Gambling Websites Use our complete list of trusted and reputable operators to see at a glance the best casino, poker, sport and bingo bonuses available online.

Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con la nostra Cookie Policy. Consulta la Cookie Policy